Puliamo il mondo 2018

in Ambiente

Nel corso dell’edizione 2018 di Puliamo il mondo, il 28 settembre saranno coinvolti gli studenti nella pulizia dei laghi 
Dopo la Giornata mondiale dell’ambiente dedicata alle plastiche monouso che inquinano le acque, in Val di Susa si è deciso di dedicare alle acque anche l’edizione di quest’anno di “Puliamo il mondo”. Per questo motivo, mentre altri Comuni di valle hanno supportato l’appello della Fondazione Magnetto di aderire all’iniziativa “Puliamo la Dora”, ad Avigliana la giornata di pulizia che si svolgerà il 28 settembre è dedicata ai nostri laghi, sulle cui rive gli allievi del Defendente Ferrari, del Galileo Galilei e della Casa di Carità arti e mestieri si applicheranno alla pulizia delle sponde (mentre gli allievi più piccini svolgeranno le loro attività di pulizia nelle aree verdi vicino alle rispettive scuole).

Durante la mattinata di pulizia ai laghi, gli alunni delle varie scuole saranno suddivisi in diverse squadre dirette da insegnanti, ecovolontari, guardiaparco e soprattutto dagli aderenti al progetto europeo Vispo (Volunteer initiative for a sustainable Po) con il quale Legambiente Piemonte e Val d’Aosta ha coinvolto e appositamente formato 10 ragazzi fra i 18 e i 30 anni (di cui 6 richiedenti asilo) in azioni di pulizia e valorizzazione dell’ambiente fluviale del Po.
La giornata di pulizia promossa da Legambiente ha l’obiettivo di creare occasioni di incontro tra i cittadini per stimolare la diffusione di impegno civile quotidiano ma anche di prevenzione, abbattimento degli sprechi, riutilizzo, riciclo, condivisione, con la consapevolezza che le risorse del Pianeta non sono inesauribili e che rifiuti abbandonati sono un pericolo per le persone e per l’ambiente. Puliamo il mondo rappresenta quindi l’occasione ad Avigliana per inaugurare una pulizia del Lago Grande più “profonda”, in quanto le associazioni dei sub presenti sul Lago Grande e il corpo sub dei Vigili del Fuoco inizieranno con questa giornata una collaborazione con il Comune e il Parco per recuperare dai fondali molti rifiuti affondati in passato nel lago.

Dopo la conferenza stampa ufficiale che all’ora di pranzo riunirà sul Lago Piccolo tutti i comuni della Val di Susa che avranno partecipato alla mattinata di pulizia nei loro rispettivi territori, nel primo pomeriggio ci sarà inoltre una ulteriore festa (che coinvolgerà anche il Pascal di Giaveno) in quanto verrà ufficialmente presentata l’elaborazione grafica, degli alunni di Casa di Carità, del logo del Contratto di Lago che era stato scelto e premiato questa primavera durante la Festa dei laghi. Questa sarà anche l’occasione che gli studenti avranno per coinvolgere la cittadinanza alla scoperta dei percorsi naturalistici lungo i laghi messi a punto dagli alunni dell’Istituto Galileo Galilei in collaborazione con il Cai. Chiunque voglia partecipare può presentarsi nell’area di fronte alla Zanzara in uno degli orari per le partenze cadenzate: alle 14,30, alle 15 e alle 16. Per gli amanti delle escursioni in bicicletta invece, l’appuntamento è anticipato alla settimana precedente (nella mattina di sabato 22 settembre) con l’iniziativa “Aspettando Puliamo il mondo” che partendo da piazzetta Giorgio Gaber, vedrà la classica biciclettata mensile snodarsi in un percorso fra la Dora ed i laghi.

PROGRAMMA 28 SETTEMBRE 2018

DALLE ORE 9 ALLE 17
LAGO PICCOLO – AREA FIPS (”LA ZANZARA”)

  • ore 9 – 12 PULIAMO I LAGHI in “PULIAMO LA DORA” – classi delle scuole medie (al lago grande) e delle scuole superiori (al Lago Piccolo) con il coordinamento dei volontari del progetto Vispo di Legambiente
  • ore 12 INCONTRO CON LA STAMPA per “PULIAMO LA DORA” e rinfresco
    • Intervengono:
      • Stefano Daverio – presidente del Parco Alpi Cozie
      • Andrea Archinà – sindaco di Avigliana
      • Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta onlus
      • Marco Marocco – vicesindaco Città metropolitana di Torino
      • Silvana Accossato – presidente Commissione Ambiente Regione Piemonte
  • ore 13 Presentazione dell’elaborazione del nuovo LOGO DEL CONTRATTO DI LAGO a cura dell‘Istituto Casa di Carità Arti e Mestieri di Avigliana con la partecipazione di Città metropolitana di Torino, Parco Alpi Cozie e i Comuni di Avigliana, Giaveno, Sant’Ambrogio, Trana
  • ore 14 – 17 PASSEGGIATE GUIDATE ai laghi a cura degli studenti delle scuole superiori, ATTIVITA’ DIDATTICHE sui rifiuti, GIOCHI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE, SPETTACOLI e tanto altro…

Durante la manifestazione sarà possibile incontrare i referenti del CIRCOLO SUBACQUEO VALMESSA SUB e i sommozzatori e operatori del Comando Provinciale dei VIGILI DEL FUOCO DI TORINO e visionare i filmati con le riprese del fondo del lago.

I cittadini che volessero partecipare alle passeggiate guidate proposte dagli studenti potranno trovarsi direttamente al Lago Piccolo (area attrezzata). Sono previsti tre diversi orari per le partenze dei gruppi di accompagnatori: ore 14,30 – 15 – 16. Presentarsi con abbigliamento idoneo ad una passeggiata nella natura (scarpe da ginnastica o scarponcini).

Puliamo il mondo 2018 – programma

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime da Ambiente

Festa dell’albero

La Festa dell’albero è una tradizione ultraventennale ad Avigliana: un evento organizzato
Vai Su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: