Commercianti a scuola di marketing

in Comune/Territorio

Un progetto che nasce su proposta della Città di Avigliana in collaborazione con Unione commercianti, Cna e Confesercenti con l’obiettivo di fornire alle attività commerciali della città competenze e strumenti adeguati sulle tematiche di comunicazione e marketing: il corso parte il 16 maggio al Bertotto, altri due incontri il 23 e il 30 Che cosa vuol dire essere commercianti e artigiani oggi nell’era digitale? E come è possibile sfruttare tutti gli strumenti di comunicazione per promuovere la propria attività? Se ne parlerà ad Avigliana in un ciclo di incontri gratuiti per artigiani e commercianti. Il progetto nasce su proposta della Città di Avigliana in collaborazione con Unione commercianti, Cna e Confesercenti con l’obiettivo di fornire alle attività commerciali della città competenze e strumenti adeguati sulle tematiche di comunicazione e marketing.

Nell’attuale contesto socio economico è fondamentale per i negozi di vicinato e per gli artigiani saper comunicare e utilizzare il web e i social network, senza dimenticare gli strumenti tradizionali, per rimanere in contatto con la propria clientela e attrarne di nuova. Dalla vetrina al layout interno del negozio, dalle promozioni alla pagina Facebook sono tanti gli elementi che contribuiscono a comunicare l’unicità di un punto vendita o di una bottega artigiana. Si rende infatti sempre più necessario sviluppare competenze specifiche per promuovere la propria attività.

Il progetto partirà giovedì 16 maggio alle 20,45 all’Auditorium Daniele Bertotto della scuola media Defendente Ferrari di Avigliana con un incontro, introdotto dalle realtà promotrici dell’iniziativa, dal titolo Essere commercianti e artigiani nell’era digitale. Nel corso della serata si analizzerà come è cambiato il modo di comunicare e promuovere un’attività commerciale con l’avvento del digitale. In questa occasione sarà presentato il progetto del Laboratorio Valsusa, uno strumento di comunicazione in rete promosso da Cna per valorizzare le imprese e il territorio, a cui hanno finora aderito un centinaio di aziende e che sta avendo ottimi riscontri.

Gli incontri, nei quali si forniranno ai partecipanti conoscenze teoriche e strumenti pratici per promuovere la propria attività offline e on line, proseguiranno giovedì 23 e 30 maggio. Un’occasione formativa importante che consentirà ai partecipanti di acquisire strumenti e buone prassi che potranno mettere in pratica per le loro attività. Due serate in cui si parlerà di Google My Business, Facebook e Instagram, di come e quando utilizzarli nella propria strategia di promozione.

«La nostra Amministrazione – spiega l’assessora al Commercio del Comune di Avigliana Paola Babbini – è certamente attenta alle difficoltà che il piccolo commercio e gli artigiani devono affrontare in questo contesto economico e sociale. Comprendiamo che oltre alla grande distribuzione, gli operatori devono oggi confrontarsi anche con il mercato delle vendite online. Una delle vie da percorrere è la promozione della propria attività, la narrazione di ciò che si offre ai propri clienti sia in termini di prodotti che di servizi, la relazione diretta e personale tra chi vende e chi acquista, prerogativa unica dei commercianti di vicinato e degli artigiani. Perché anche il consumatore, che a me piace chiamare consum-attore, quando ben informato sulle proposte che il territorio offre, può fare la propria parte scegliendo dove acquistare. E attraverso quel gesto decidere chi sostenere. Abbiamo quindi pensato che partire dalla formazione sugli strumenti di marketing e comunicazione fosse uno dei tasselli di un progetto più ampio che certamente si svilupperà in futuro e mi auguro con la collaborazione di tutti come è successo in questa occasione».

«Da tempo Confesercenti – dichiara il presidente Giancarlo Banchieri – è impegnata nella sensibilizzazione dei commercianti verso le opportunità offerte dalla rete e dai social media. Si tratta di una sfida che negozi e mercati debbono raccogliere, se vogliono continuare a svolgere il loro importantissimo ruolo, economico e sociale. Per questo, sono benvenute le iniziative come questa di Avigliana, che da una parte accrescono la conoscenza dei nuovi mezzi presso le categorie commerciali e dall’altra consentono loro di avere una migliore consapevolezza dei mutamenti intervenuti nei bisogni, negli stili e nelle abitudini di consumo. È auspicabile perciò che iniziative del genere si diffondano sul territorio e coinvolgano un sempre maggior numero di commercianti: in questo senso, non mancheranno il contributo e il sostegno di Confesercenti».

«Cna – afferma Piergiorgio Totino, presidente di Cna Rivoli – è da tempo attiva sul territorio per promuovere le nuove opportunità che la rete offre alle imprese. Da oltre 4 anni abbiamo promosso il progetto “Laboratorio Valsusa”, che aiuta le piccole aziende nella comunicazione online e le accompagna nella valorizzazione del territorio e dei loro prodotti. Abbiamo aderito con piacere a questa proposta dell’Amministrazione di Avigliana, poiché riteniamo che la collaborazione tra Enti territoriali e associazioni di categoria sia una delle chiavi per offrire alle imprese sempre maggiori servizi e opportunità».

Docenti delle due serate saranno Barbara Scandella, consulente di comunicazione e marketing e Irina Galleri, grafica pubblicitaria e web designer, entrambe aviglianesi che ogni giorno aiutano piccoli business a trovare la loro strategia di comunicazione. «Crediamo che fornire ai commercianti e agli artigiani – spiegano Scandella e Galleri – quella che noi chiamiamo la “cassetta degli attrezzi” sia la strada giusta per aiutarli a muoversi nel complesso contesto in cui si trovano a operare. Siamo due sostenitrici del commercio di vicinato e dei prodotti artigianali e siamo convinte che con le adeguate competenze e con un po’ di spirito di iniziativa anche i piccoli business possano costruire la loro strategia di comunicazione per distinguersi nell’attuale contesto. Il corso fonderà teoria e pratica per consentire di sperimentarsi davvero con la propria realtà e condividere con gli altri partecipanti dubbi e strategie».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie di Comune

Nuota in Comune 2019

La 12esima edizione della traversata del Lago grande di Avigliana quest’anno sarà…

Abitiamo la Terra

Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro sociale,…

Vai Su