Anno scolastico 23/24, mensa e trasporti

2 minuti di lettura

Le novità per chi si iscrive a scuola ad Avigliana: dall’infanzia, alla primaria, alla secondaria di primo grado. Mensa: i moduli, le nuove tariffe e le nuove fasce Isee. In via di definizione il trasporto scolastico

Avigliana, 4 agosto 2023 – Durante l’estate, in vista del nuovo anno scolastico, come di consuetudine saranno realizzati interventi di manutenzione in tutti i plessi scolastici. Una nuova aula nel plesso Defendente Ferrari sarà approntata per accogliere una classe prima in più rispetto all’anno scorso e sarà riorganizzato un locale del centro cottura di via Einaudi per consentire un migliore e più efficiente lavaggio delle stoviglie utilizzate per il servizio di mensa scolastica.
Alla fine di agosto invece inizieranno i lavori di ampliamento dell’asilo nido consortile Alice a Drubiaglio che, come anticipato nella riunione svoltasi a metà giugno con i genitori e la cooperativa che gestisce il nido, saranno organizzati in modo tale da avere il minor impatto possibile sulle attività scolastiche, che si svolgeranno regolarmente.
Per quanto riguarda i servizi scolastici forniti dal Comune, sono stati pubblicati sul sito del Comune e su quello dell’Istituto Comprensivo i moduli per iscriversi al servizio di mensa scolastica dell’anno scolastico 2023/24. Sul sito sono inoltre indicate le nuove tariffe e le nuove fasce Isee per la richiesta di riduzione.
«A partire dal prossimo anno scolastico – spiega l’assessora all’Istruzione Paola Babbini – entreranno in vigore le nuove tariffe per la mensa scolastica e le nuove fasce Isee per le richieste di riduzione. Sostanzialmente il costo del pasto è aumentato per tutti gli ordini di scuola a causa dei rincari che il Comune stesso ha subito per il servizio di ristorazione. L’Amministrazione ha sempre cercato di assorbire gli aumenti e infatti dal 2014 le tariffe sono rimaste invariate. Anche durante il Covid, per garantire la mensa scolastica sono stati spesi circa 20 mila euro in più a causa delle prescrizioni sanitarie previste. A partire da quest’anno, visti anche i minori riversamenti di fondi sovracomunali, è stato necessario un aumento della tariffa che rimane comunque in linea con quelle applicate da altri Comuni del territorio. È comunque possibile chiedere una riduzione in base all’Isee. Sotto i 4mila euro il pasto è gratuito. Ci sono poi 3 fasce Isee in cui sono previste riduzioni del 25-50-75% del costo mentre sopra gli 8mila euro di Isee il costo del pasto è intero».

Il servizio mensa sarà attivato dalla data in cui entrerà in vigore l’orario definitivo dell’Istituto Comprensivo che prevede i rientri. L’iscrizione alla mensa scolastica deve essere effettuata esclusivamente da chi, per la prima volta, usufruisce del servizio (per esempio il primo anno di infanzia, il primo anno di primaria o in seguito a trasferimento da altra scuola). Il modulo di iscrizione va inviato via mail a cultura.avigliana@ruparpiemonte.it o consegnato all’ufficio scuola entro il 31 agosto 2023. I moduli sono anche disponibili presso l’ufficio Scuola in via IV Novembre 19 – tel. 0119769101 – orario lunedì e mercoledì 8,30-10,30/14-16 martedì, giovedì e venerdì 8,30-12,30.

Assistenza mensa per il tempo modulare
Per poter usufruire della servizio mensa, le famiglie degli studenti che frequentano le classi della primaria a moduli (escluso il tempo pieno) dovranno effettuare l’iscrizione anche al servizio di assistenza che garantisce la sorveglianza dei ragazzi durante la mensa e fino alla ripresa delle lezioni pomeridiane. Tale servizio è svolto dalla cooperativa Start che comunicherà alle famiglie le modalità di iscrizione a inizio settembre. Le quote sono rimaste invariate rispetto all’anno scorso per le classi prima, seconda e terza della primaria. È prevista una riduzione per le classi quarta e quinta che hanno un orario scolastico più lungo.

Trasporto scolastico e piedibus
Il bando per il trasporto scolastico è andato deserto e quindi l’Amministrazione sta lavorando per verificare la possibilità di organizzarlo almeno per i ragazzi delle scuole medie, visto che sul territorio è presente un unico plesso in piazza del Popolo, mentre i plessi della primaria e dell’infanzia sono distribuiti sul territorio. Ulteriori aggiornamenti saranno resi noti nei prossimi giorni.
Le linee piedibus saranno invece attive e sarà proposta alle famiglie l’attivazione di un’ulteriore linea per la scuola Domenico Berti e Gianni Rodari. A inizio settembre saranno rese note le indicazioni sulle modalità di iscrizione.

Tabella Isee
Iscrizione mensa 2023-24
Tabella tariffe Isee per mensa e assistenza 23-24

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Dal golf club una donazione per progetti sociali

Prossimo articolo

Calcio: l’Aviglianese in Prima Categoria

Ultime notizie di Istruzione

Nessuno dimentichi

Le iniziative di Avigliana in occasione del Giorno della Memoria del 27 gennaio e del Giorno