Verso una radio di comunità, anche a scuola

/
2 minuti di lettura

Il laboratorio radio di Casa Inneschi si è svolto da ottobre a dicembre 2021 all’Istituto Galileo Galilei di Avigliana 

La parola e l’ascolto sono capaci di ricucire le relazioni e i rapporti umani. Con questo motto, da ottobre a dicembre 2021 si è svolto il ciclo di 4 incontri su radio e podcast curato da Casa Inneschi con l’Istituto tecnico commerciale e per geometri Galileo Galilei di Avigliana. Proprio in questi giorni, il 13 febbraio si è celebrata la Giornata mondiale della radio decisa dall’Unesco.

GalGal Radio è la web radio dell’Itcg Galilei di Avigliana nata per approfondire le conoscenze didattiche e sviluppare le competenze di cittadinanza attiva, valorizzando la collaborazione, la creatività e l’inclusione. A settembre 2021 nella scuola è nata una vera e propria redazione, coinvolgendo studentesse e studenti dei diversi indirizzi e classi che ha partecipato al laboratorio tenuto da Casa Inneschi, per diventare veri e propri speaker radiofonici.

IN-radio è stata l’occasione per dialogare con gli studenti su alcuni argomenti di loro interesse, per approfondire le tecniche radiofoniche e per avvicinare i ragazzi alle tecniche vocali. Questo piccolo laboratorio di avvio alla creazione di podcast è stato molto partecipato e le tematiche proposte dagli allievi molto interessanti. Il gruppo di studenti del Galilei continuerà durante tutto l’anno scolastico a produrre le proprie esperienze radiofoniche.

Primo incontro: Interessi e creazioni delle squadre radio
Durante il primo incontro, ogni partecipante ha condiviso con gli altri gli argomenti che avrebbe voluto esplorare attraverso i podcast. I ragazzi hanno riferito i temi che stanno loro a cuore e sono stati scritti alla lavagna. Dopo un primo momento dedicato alla condivisione degli interessi individuali, sono state create le squadre radio. A gruppi, gli studenti hanno provato a mettere in relazione gli spunti emersi per poi cominciare a lavorare alla realizzazione di ciascun podcast.

Secondo incontro: il primo episodio, gli strumenti e gli ambienti per la registrazione
Durante il secondo incontro, è intervenuto al laboratorio Giovanni B. Giay Pron, podcaster e studente al primo ciclo di formazione Radio Inneschi del 2020. Giovanni ha spiegato ai ragazzi le tecniche per la registrazione e ha presentato gli strumenti per realizzarla. Gli allievi hanno fatto una prima registrazione del teaser del proprio podcast, con l’obiettivo di esplorare il potenziale radiofonico degli strumenti a portata di mano come un cellulare e i social come telegram o whatsapp.

Terzo incontro: La dizione
Il terzo incontro ha visto la conduzione di Laura Riviera, attrice già parte del ciclo di incontri del 2020 di Radio Inneschi. Con lei il laboratorio ha offerto alla classe uno spazio per l’esplorazione della voce e della respirazione, elementi fondamentali per la comunicazione radiofonica. Con palline volanti, movimenti di diaframma, respiri lunghi, frasi spezzate, suoni rochi e acuti abbiamo esplorato tutto lo spettro di suoni e l’uso della voce.

Quarto incontro: i primi episodi
Durante il quarto e ultimo incontro abbiamo ascoltato la registrazione del primo capitolo di ognuno dei quattro podcast della classe. Successivamente, la classe ha fatto dei commenti e suggerimenti ai compagni per lo sviluppo delle puntate successive.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Alla ricerca della laicità

Prossimo articolo

Just the woman I am 2022

Ultime notizie di Istruzione

Ricomincia la scuola!

Sono oltre mille le studentesse e gli studenti aviglianesi che rientrano in classe il 12 settembre

Freddy salva il pianeta

Inaugurato dagli alunni della scuola primaria Anna Frank e dai bambini della scuola dell’infanzia Don Campagna

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: