Arriva Natale: gli eventi 2023

/
4 minuti di lettura

A Natale 2023, l’albero sarà acceso venerdì 8 dicembre in piazza del Popolo insieme alle luminarie. Non mancano concerti, spettacoli e presepi

Avigliana, 7 dicembre 2023 – Arrivano gli eventi di Natale patrocinati dal Comune di Avigliana a partire dall’accensione ufficiale delle luminarie e dell’albero organizzata in piazza del Popolo dalla Pro loco venerdì 8 dicembre 2023 alle 18, con la partecipazione del coro Vocal boutique. Durante la festa sarà offerto il panettone e si potrà brindare all’avvio ufficiale delle feste di Natale. In piazzetta De Andrè è stato allestito l’Ufficio Poste di Babbo Natale con renna e slitta per raccogliere le letterine dei bambini. Sempre a cura della Proloco domenica 10 dicembre si svolgerà “Baratta in piazza”, un pomeriggio in piazza Conte Rosso di scambio di giochi per bambini, all’insegna del divertimento con le attività di Animando, gli Alpini con il vin brulè, cioccolata e zabaione, dalle 14 alle 17. Maggiori informazioni sulla pagina Fb della Pro loco Avigliana.

Per il terzo anno consecutivo il gruppo spontaneo Ecopresepi farà scoprire i luoghi più belli di Avigliana attraverso 3 itinerari percorribili in circa 60/90 minuti e più di 60 presepi che condurranno i partecipanti nel suggestivo borgo medievale e lungo il panoramico sentiero del Lago Grande. I percorsi sono fruibili autonomamente, ma quest’anno sono previsti due itinerari guidati: il primo venerdì 8, con ritrovo alle 14 al parco Alveare per arrivare alla chiesa di Santa Maria Maggiore dove il centro culturale Vita e pace alle 16 ha previsto la rappresentazione “Il santo bucato” la natività raccontata dalla lavandaia del presepe con l’attrice Antonella Enrietto. Al termine il gruppo Ecopresepi concluderà l’itinerario verso piazza del popolo per assistere all’accensione dell’albero. Il secondo appuntamento è previsto per giovedì 28 dicembre. I presepi sono realizzati artigianalmente ed ecologicamente e si trovano nei punti più suggestivi. Si potranno scoprire attraverso percorsi ricchi di segnaletica diversificata dai colori rosso, verde e azzurro. Inseriti negli itinerari anche 2 presepi meccanici, allestiti presso il cortile della Gabia (in via dell’Orologio quasi all’incrocio con porta Ferrata) e all’ingresso della chiesa di San Giovanni dall’8 dicembre 2023 al 31 gennaio 2024, a cura dell’associazione Amici del presepio. Anche l’Istituto tecnico Galileo Galilei di Avigliana, prezioso partner per scritte e loghi dei presepi, parteciperà con un presepe interattivo realizzato nel proprio attrezzatissimo laboratorio tecnico. L’asilo Picco collaborerà con 3 bellissimi presepi realizzati dai bimbi. Per maggiori informazioni, pagina Fb Ecopresepi Avigliana.Dal 17 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 alla chiesa di Sant’Agostino (presso l’Ospedale), dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 sono in mostra i presepi di Liliana Novo, a cura dell’associazione Amici di Avigliana (inclusi i giorni 25 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio 2024).

A Drubiaglio sabato 16 dicembre in via Blandino e piazza Sant’Anna dalle 17 alle 21 si svolge Una serata con Babbo Natale. Alle 17 è prevista l’apertura del portone su via Blandino al cospetto dei soldatini di piombo, il portone sarà aperto successivamente ogni 15 minuti. Alle 17,30 Elf Mob con gli Elfi della Borgata, l’evento si ripeterà ogni ora. Alle 17,45 arrivo trionfale di Babbo Natale. Durante la festa, trucca bimbi, laboratori degli Elfi, giochi natalizi e il pozzo magico, bastoncini di zucchero, dolcetti e zucchero filato, pop corn, panini caldi, patatine fritte, tè, fontana di cioccolata calda, caffè, birra e vin brulè per i più grandi. Tra luci, colori, giochi e tanta allegria, gli elfi di Babbo Natale saranno poi lieti di accompagnare i bambini fino alla sua casa per consegnargli tante letterine. Alle 21 Elf Mob con parata finale e chiusura del portone.

Non mancherà lo spazio per la musica abbinato alla raccolta fondi: all’auditorium Daniele Bertotto sabato 9 dicembre alle 20,30 inizia il Concerto di beneficienza a cura dell’associazione La Cincia. La Filarmonica Santa Cecilia quest’anno per Natale eseguirà un concerto inclusivo il 16 dicembre alle 21 presso il teatro Fassino di Avigliana. Inclusivo perché sarà in collaborazione con Baskin, associazione che fa capo all’Avigliana Basket che si occupa di integrazione di atleti disabili.

Domenica 17 dicembre alle 17 all’auditorium Daniele Bertotto si tiene l’ultimo appuntamento con la XXIII edizione della rassegna musicale Tea time concerto realizzata dall’associazione Sandro Fuga e dall’omonimo Civico istituto musicale, con il contributo della Fondazione Crt e del Comune di Avigliana e in collaborazione con l’associazione Contrattempo e con Unico Srl Sarà di scena il Duo Fuga formato da Carlotta e Giacomo Fuga pianoforte a 4 mani.

Sono due le iniziative teatrali con uno spettacolo per ragazzi al Fassino domenica 10 dicembre alle 10 nell’ambito della stagione teatrale famiglie: andrà in scena “Pinocchio”, ideazione e regia di Luigina Dagostino, con Claudio Dughera, Daniel Lascar, Claudia Martore, produzione Fondazione teatro ragazzi e giovani Onlus. Il 15 dicembre sempre al Fassino alle 20,45 si terrà invece Ape ridens concorso nazionale di cabaret, a cura dell’associazione Amandoli con ingresso a offerta libera.

Tra gli eventi culturali, sabato 23 dicembre presso la biblioteca civica dalle 10,30 alle 12 In cambio non voglio nulla, lettura spettacolo a cura dell’associazione Aps Ala artisti liberamente associati, nell’ambito dei Sabati favolosi della biblioteca – tel. 0119769180. La biblioteca resterà chiusa dal 25 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024.

Torna al parco Alveare verde domenica 17 dicembre dalle 10 alle 19 C’est l’Avì, la mostra mercato dell’artigianato artistico e delle piccole produzioni intelligenti con artigiani e produttori locali a cura dell’associazione Lineacurva.

Dall’8 dicembre l’Unione commercianti e artigiani addobberà con fiocchi natalizi corso Torino e corso Laghi. Non mancherà lo spazio alla solidarietà con il banchetto di raccolta fondi con i cuori di cioccolato Telethon: il 7, 14 e 21 dicembre dalle 9 alle 12 in via Cavalieri di Vittorio Veneto (fronte Coop), il 10, 16 e 17 dicembre – dalle 9 alle 12 in via Francesca e Giovanni Falcone 103 (fronte Conad) e il 17 dicembre dalle 8 alle 13 in piazza San Giovanni (nei pressi della chiesa).

Per Capodanno al Centro La Fabrica l’assessorato alle Politiche sociali in collaborazione con Gruppo anziani, Consulta anziani, Unitre, Spi Cgil organizza la Serata danzante. Prenotazioni fino al 20 dicembre.

Dal 23 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 al cinema-teatro Fassino si svolge la rassegna cinematografica natalizia, a cura di Cinesisters (info: 3407229490) e il 6 gennaio 2024 si concluderanno le feste in piazza del Popolo con il tradizionale evento “Accendi la Befana!”, organizzata dall’Unione commercianti e artigiani.

 

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

C’est l’Avì all’Alveare verde

Prossimo articolo

Tea time concerto, musica da 23 anni

Ultime notizie di Cultura

Alberi e memoria

Nell’ambito del Patto della lettura, due incontri al mese sul tema degli alberi nell’arte, la musica,