Luci di Natale in città

1 minuto di lettura

Luminarie su corso Laghi, corso Torino, piazza del Popolo e piazza Conte Rosso, l’albero di Natale e le proiezioni sulla Casa del Popolo 

Avigliana, 6 dicembre 2023 – In occasione delle festività natalizie 2023, il Comune di Avigliana ha finanziato l’allestimento delle luminarie, realizzato nell’ambito del Distretto del Commercio, con la collaborazione di Confesercenti di Torino e Provincia.
«Le luminarie natalizie in città – spiega Paola Babbini, assessora al Commercio – creano un’atmosfera accogliente per tutta la cittadinanza e contribuiscono a promuovere le vie del commercio aviglianese, incentivando gli acquisti natalizi all’interno dei piccoli negozi di vicinato, che soprattutto in questo periodo necessitano del supporto e del sostegno dei cittadini». Le luminarie riguardano gli attraversamenti posizionati su corso Laghi, corso Torino, via San Pietro e via Garibaldi. Piazza Conte Rosso è addobbata con luci sulle pareti e sotto i portici del Comune e di altri edifici della piazza, mentre soggetti natalizi saranno posizionati anche a Drubiaglio-Grangia. Quest’anno la Pro loco, con il contributo del Comune, ha installato e allestito un albero di Natale, posizionato nel centro di piazza del Popolo, affiancato a un Babbo Natale luminoso a cui i bambini potranno consegnare le proprie letterine.
La festa di accensione delle luminarie, e in particolare dell’albero di Natale, è prevista per l’8 dicembre alle 18 in piazza del Popolo, con l’esibizione del coro Vocal boutique. L’evento darà l’avvio ufficiale alle festività natalizie con un brindisi finale con panettone o pandoro offerto dalla Pro loco, che ha anche allestito l’ufficio postale di Babbo Natale, in piazzetta De Andrè con renna e slitta, in cui si potranno imbucare le letterine di Natale. L’Unione commercianti e artigiani di Avigliana invece si è occupata di addobbare corso Laghi e corso Torino con fiocchi natalizi: una trentina di commercianti ha acquistato addobbi luminosi uguali per i propri negozi, per una immagine coordinata di luci. Ritornano anche le proiezioni natalizie sull’edificio dell’ex Casa del Popolo.
«Un ringraziamento speciale – conclude l’assessora Babbini – va a tutti i cittadini e le cittadine che in modo spontaneo contribuiscono a creare l’atmosfera natalizia in città. Come il gruppo “Un Borgo Vecchio più vivo” che ripropone in largo Beato Umberto un calendario dell’Avvento diffuso sulle facciate degli edifici, presepi creativi, alberi luminosi e ghirlande natalizie nei vari angoli del borgo. O i cittadini di Bertassi che hanno preparato addobbi e alberi natalizi posizionati in punti diversi della borgata».

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cosa lasciamo al mondo

Prossimo articolo

Una nuova veste per piazza del Popolo

Ultime notizie di Territorio