Gli assessori allo Sport Enrico Tavan e ai Lavori pubblici Andrea Remoto insieme al presidente dell'Avigliana basket Francesco Calabrò e allo staff della società sportiva
Gli assessori allo Sport Enrico Tavan e ai Lavori pubblici Andrea Remoto insieme al presidente dell'Avigliana basket Francesco Calabrò e allo staff della società sportiva

Rinnovato il playground delle Poste

1 minuto di lettura

Recuperata tutta l’area grazie al lavoro dei volontari della Polisportiva Avigliana basket 

Il progetto “Un campetto per tutti” lanciato dai Greens ha contribuito a recuperare tutta l’area del campo di basket delle Poste. Sono stati riverniciati i canestri, montate le retine, ritracciato tutto il campo e ripulita la zona delle tribune. Tutti i costi sono stati sostenuti dall’associazione con fondi propri e il lavoro di tanti volontari. L’Amministrazione da parte sua dal 5 al 19 luglio ha lanciato il progetto “Summer park” animando il campetto tutti i giorni con la presenza di due educatori e mettendo a disposizione gratuita ping pong, biliardino e altri giochi.

«Siamo davvero felici di essere riusciti a dare il nostro contributo – spiega Francesco Calabrò, presidente Avigliana basket – per rendere fruibile un’area sportiva nel cuore della città che speriamo possa tornare ad essere frequentata da tanti sportivi di tutte le età. Per noi è stato anche un modo di riattivarci come associazione dopo il lungo periodo di chiusura per la pandemia».

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sant’Anna, la festa di Drubiaglio

Prossimo articolo

Festa di benvenuto per i nati nel 2020

Ultime notizie di Sport