Baskin, Avigliana nel torneo regionale

1 minuto di lettura

La squadra dell’Avigliana baskin sta partecipando al torneo regionale (Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria) e disputerà due partite il 20 marzo e il 3 aprile. Evento patrocinato dal Comune di Avigliana

Il baskin è una nuova attività sportiva che si ispira al basket ma ha caratteristiche particolari e innovative. Un nuovo sport pensato per consentire a giovani normodotati e giovani disabili di giocare nella stessa squadra, composta sia da ragazzi che da ragazze. La squadra Avigliana baskin disputerà due partite in casa nella palestra della succursale del Galilei (via Gian Battista Nicol 35 Avigliana): il 20 marzo contro la squadra Monte Emilius di Aosta e il 3 aprile contro lo Sportiamo di Bra.

Il regolamento del baskin, composto da 10 regole, ne governa il gioco conferendogli caratteristiche incredibilmente ricche di dinamicità e imprevedibilità. «In effetti – ricorda Davide Iavarone, dell’associazione sportiva Educadendo – il baskin permette la partecipazione attiva di giocatori con qualsiasi tipo di disabilità (fisica e/o mentale) che consenta il tiro in un canestro. Si mette così in discussione la rigida struttura degli sport ufficiali e questa proposta, effettuata nella scuola, diventa un laboratorio di società».

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Riparte InfoBiblio

Prossimo articolo

Dante e Chantar l’uvern

Ultime notizie di Sport