Quanta libertà e quale realtà

1 minuto di lettura

Il primo incontro del 2024 dell’associazione culturale Circolarmente si svolge martedì 30 gennaio al Bertotto con il professor Pier Paolo Portinaro

Si svolge martedì 30 gennaio 2024 l’incontro con il professor Pier Paolo Portinaro, organizzato da Circolarmente con il patrocinio del Comune di Avigliana in collaborazione con la libreria La casa dei libri, dal titolo “Quanta libertà e quale realtà”. L’appuntamento è alle 20,45 all’auditorium Daniele Bertotto presso la scuola media Defendente Ferrari in via Cavalieri di Vittorio Veneto, 3. Portinaro ha insegnato filosofia politica all’Università di Torino ed è socio nazionale dell’Accademia delle Scienze di Torino.

Il tema che sarà sviluppato nel corso della serata è sempre quello della libertà, già affrontato nel programma degli incontri di Circolarmente del 2023. Il realismo politico, aldilà delle diverse teorie, ha mantenuto nel tempo una indicazione di metodo: non si può mai prescindere dalla considerazione degli interessi e dei moventi psicologici degli attori, visti entro un campo di tensioni nel quale sono forti o deboli, vincitori o vinti. All’ingresso del XXI secolo gli eventi stanno purtroppo restituendo al Realismo la sua maschera tragica, per contenerne i rischi e per mantenere salde le basi per un vero esercizio della libertà sono indispensabili diagnosi articolate e strategie di ampio respiro, non velleitarie illusioni.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Monitoraggio ittico nei Laghi di Avigliana

Prossimo articolo

Cantieri di lavoro Unione montana

Ultime notizie di Cultura

Verso il 25 aprile 2024

Anpi Avigliana organizza quattro eventi di avvicinamento alla ricorrenza del 25 aprile: giovedì 4 e venerdì