Le ragazze di Avigliana Bees in A2

1 minuto di lettura

Domenica 11 ottobre la squadra seniores di softball Avigliana Bees, che ha militato in serie B, ha conquistato il diritto di partecipare al campionato di A2 del prossimo anno

Sul campo di Bovisio Masciago, le Bees hanno affrontato in un concentramento triangolare le squadre delle Bulls di Rescaldina e del Paternò Baseball. In gara 1, le Bulls hanno regolato facilmente le siciliane, chiudendo l’incontro al 5° inning con il punteggio di 8-0. Stessa sorte è toccata al Paternò con i Bees, che hanno posto fine alla gara al 4° inning vincendo per 12-1. A questo punto del concentramento, Bulls Rescaldina e Avigliana Bees avevano ormai ottenuto l’accesso alla serie A2.

Nello scontro diretto, ormai irrilevante, il manager Francesco Rosa Colombo ha fatto giocare tutte le atlete che non avevano partecipato al primo incontro. Con grande soddisfazione, la giovanissima formazione ha dato ottima prova di sé, concedendo alle lombarde una stretta vittoria per 3-2. Dopo aver chiuso la regular season con uno score di 7 partite vinte su 8, le ragazze hanno saputo farsi valere anche a livello nazionale.

«Faccio i complimenti alle atlete e agli allenatori della squadra seniores di softball Aviglian Bees. Questa promozione in serie A2 è sicuramente di buon auspicio per Avigliana che l’anno prossimo sarà impegnata a ospitare insieme a Torino e Settimo Torinese le partite dell’European baseball championship Piemonte 2021» dichiara l’assessore allo Sport Enrico Tavan.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ex Tekfor: Avigliana, Buttigliera Alta e Villar Perosa si mobilitano

Prossimo articolo

Intitolato un piazzale ai Donatori di sangue

Ultime notizie di Sport