Campi sportivi, si cerca un gestore per i prossimi 15 anni

/
3 minuti di lettura

Aperta la procedura per l’affidamento in concessione del servizio di gestione degli impianti sportivi comunali di via Suppo 10 

Avigliana, 20 luglio 2021 – Il Comune di Avigliana ha pubblicato qualche giorno fa il bando di gestione dei campi sportivi per i prossimi 15 anni. La scadenza è stata fissata per il 31 agosto. Le società sportive che volessero partecipare, possono scaricare il disciplinare della gara a partire da questa pagina del sito istituzionale del Comune di Avigliana che rimanda alla Centrale unica di committenza dell’Unione Montana. L’affidamento in concessione del servizio avverrà con procedura aperta e applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo.

«Dopo 2 anni di gestioni provvisorie – spiega l’assessore allo Sport Enrico Tavan – causate dalla rinuncia del vecchio gestore e dalle difficolta causate dal Covid-19 finalmente è uscito da pochi giorni il bando di gestione pluriennale della parte di campi sportivi comunali, del tennis, calcetto, beach volley con bar annesso. A questo bando hanno lavorato gli uffici comunali Sport e Lavori pubblici con l’aiuto della società Wellink. Alla stesura del testo definitivo hanno partecipato anche le commissioni consiliari competenti. Dopo aver lavorato alla concessione del campo da calcio e alla pista di atletica, andate rispettivamente all’Aviglianese calcio e alla Polisportiva Avigliana basket, e alla concessione dei campi da baseball e softball gestite dai Bees e dai Rebels, con questo bando di gestione si chiude il cerchio. Dopo questo brutto periodo legato alla pandemia che ha visto la chiusura per molti mesi degli impianti sportivi, finalmente sono di nuovo moltissimi gli atleti che utilizzano i campi comunali che quest’estate hanno visto anche lo svolgimento di due centri estivi».

«Con la pubblicazione del bando per la concessione pluriennale – dichiara l’assessore al Patrimonio e ai Lavori pubblici Andrea Remoto – ci si avvia al completamento del lavoro di rinnovamento che questa Amministrazione sta portando avanti da un paio di anni sui campi sportivi. La rinuncia da parte precedente gestore ha dato il via a una completa revisione nella conduzione dell’impianto. Una prima fase ha infatti previsto l’acquisizione diretta della gestione delle porzioni “economicamente non rilevanti”, campi da baseball, calcio e atletica, che ha consentito così di intervenire anche nell’amministrazione diretta delle spese di gestione e di manutenzione. Risultano così garantiti sia un utilizzo razionale della struttura, sia una verifica costante degli interventi svolti nell’impianto, attraverso un confronto continuo con le società presenti nella struttura. Ora che la prima fase sta entrando a regime è possibile procedere all’affidamento della parte “economicamente rilevante”, ovvero i campi da tennis, calcetto, beach volley, bar e la piscina. La pubblicazione del bando consentirà, una volta individuato il gestore definitivo, di potenziare l’impianto mediante la componente di investimenti previsti nel capitolato di gara, oltre a permettere un’entrata continua a favore del Comune attraverso il canone concessorio».

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Festa di benvenuto per i nati nel 2020

Prossimo articolo

Tari 2021: agevolazioni per famiglie e commercio

Ultime notizie di Comune

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: