Bando per gli impianti sportivi comunali

/
1 minuto di lettura

Il Comune di Avigliana cerca operatori economici interessati all’affidamento della gestione provvisoria degli impianti sportivi comunali: tennis, calcetto, beach volley, beach tennis e il bar di via Suppo 10 

Con una manifestazione d’interesse si può partecipare al bando per gestire in via provvisoria gli impianti sportivi comunali. Il bando di gara scade il 20 ottobre alle 12. La gestione durerà 6 mesi a partire dal 1 novembre 2020 eventualmente prorogabili una volta completata la gara d’appalto di gestione definitiva.

Il canone minimo a base d’asta è di 800 euro mensili, su cui applicare l’offerta in rialzo, oltre al costo delle utenze, quantificate su base presunta nel capitolato/disciplinare di invito alla procedura negoziata che verrà inviato agli operatori economici. Maggiori informazioni e i moduli per partecipare sul sito del Comune di Avigliana.

CARATTERISTICHE DELL'IMPIANTO
n° 2 campi da tennis in terra rossa scoperti con illuminazione
n° 1 campo da tennis in terra rossa coperto con illuminazione e riscaldamento
n° 3 campi polivalenti (tennis e calcetto) in erba sintetica, scoperti con illuminazione
n° 1 campo polivalente (tennis e calcetto) in erba sintetica coperto con illuminazione e riscaldamento
n° 1 campo con fondo in sabbia contente 2 campi destinati al beach tennis e o beach volley scoperti senza illuminazione
n° 1 blocco spogliatoi piano terra e seminterrato
n° 1 locale bar non attrezzato

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Intitolato un piazzale ai Donatori di sangue

Prossimo articolo

Il Castello si tinge di rosa

Ultime notizie di Comune

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: