Balconi e angoli fioriti 2020, rimandata la premiazione

1 minuto di lettura

Si è conclusa l’edizione 2020 del concorso Balconi e Angoli fioriti, lanciato dall’Amministrazione comunale nel mese di maggio subito dopo il primo lockdown

Numerosa la partecipazione dei cittadini aviglianesi, con circa una trentina di partecipanti, che si sono dati battaglia a colpi di fioriture e colori rendendo l’aspetto della città ancora più accogliente e piacevole, sia per i residenti che per i turisti che, nel periodo estivo, hanno visitato Avigliana. Come da tradizione la premiazione si sarebbe dovuta tenere in prossimità della Festa dell’albero, il 21 di novembre, ma le attuali restrizioni sanitarie hanno consentito di svolgere la manifestazione. Tutto rimandato quindi a fine emergenza.

«La Giuria – afferma l’Assessore alle Aree verdi Andrea Remoto – ha valutato e fotografato tutte le installazioni nei siti dei partecipanti, stilando una graduatoria per entrambe le categorie, balconi e angoli, sebbene tutte meritano di essere premiate e fatte conoscere per la cura con cui sono state realizzate e la bellezza che trasmettono. Per questo motivo preferiamo mantenere il riserbo sui vincitori e rimandare la premiazione a fine emergenza, in modo da ringraziare personalmente tutti coloro i quali che, anche quest’anno, si sono adoperati per abbellire la nostra città».

Premiazione rinviata quindi per questa edizione del concorso Balconi e Angoli fioriti.

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Prossimo articolo

Più sensibilità per la riduzione dei rifiuti

Ultime notizie di Ambiente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: