Amica, ti crediamo

1 minuto di lettura

Flashmob organizzato in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne sabato 25 novembre alle 17 alla Coop di Avigliana

Avigliana 15 novembre 2023 – Il 2023 volge quasi al termine, portando con sé un drammatico bilancio: più di 100 le donne uccise per mano di un partner, ex partner e, in generale, all’interno di relazioni affettive. Sabato 25 novembre, alle 17, al supermercato Coop di Avigliana presso il Centro commerciale Le Torri ci sarà il flashmob “Amica, ti crediamo” che coinvolgerà la cittadinanza per avviare momenti di riflessione attorno a una violenza perpetuata sulla base del genere.

«In questa giornata – spiegano le organizzatrici dell’associazione Break the silence –, invece di soffermarci sui femminicidi in senso stretto, che rappresentano la punta dell’iceberg della violenza sulle donne, approfondiremo ciò che sta alla base e che spinge un uomo a togliere la vita ad una donna, che sia la compagna, la madre, la sorella, l’amica. Siamo convinte che l’unione faccia la forza, per tale motivo il lavoro in rete è fondamentale per contrastare il fenomeno della violenza sulle donne. La violenza sulle donne rappresenta una delle più grandi violazioni di diritti umani nel mondo».

«Crediamo dunque – continuano – che quanto fatto finora non sia sufficiente. Perché In Italia, di media, ogni tre giorni viene uccisa una donna. E in altri Paesi europei ed extraeuropei i numeri sono simili. Che cosa possiamo fare tutte e tutti noi per arginare la violenza di genere? Partecipare a momenti di condivisione, di sensibilizzazione, di formazione e di informazione perché la violenza sulle donne è in primo luogo un problema culturale ed è attraverso il cambiamento culturale che occorre intervenire. La società dovrebbe rintracciare le fondamenta della violenza di genere nella disparità tra donne e uomini».

Gli altri eventi in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne:
R-esistenze, racconti di donne
Autodifesa, contro la violenza
I dialoghi della vagina

3 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Uno spettacolo contro la violenza sulle donne

Prossimo articolo

Giornata per la prevenzione dell’ictus cerebrale

Ultime notizie di Società