Succursale Galilei, approvato il progetto esecutivo

/
2 minuti di lettura

Pnrr: Città metropolitana di Torino approva il progetto esecutivo per la nuova succursale dell’Istituto Galilei di Avigliana. Entro febbraio la consegna lavori 

La professoressa Rosina Cardinale, dirigente scolastica dell'Itcg Galileo Galilei di Avigliana, insieme al sindaco Andrea Archinà e al vicesindaco di Città Metropolitana di Torino Jacopo Suppo
La professoressa Rosina Cardinale, dirigente scolastica dell’Itcg Galileo Galilei di Avigliana, insieme al sindaco Andrea Archinà e al vicesindaco di Città Metropolitana di Torino Jacopo Suppo

Avigliana, 2 febbraio 2024 – Entro questo mese di febbraio, la Città metropolitana di Torino procederà alla consegna dei lavori e farà partire il cantiere per la nuova sede della succursale dell’Istituto tecnico superiore Galileo Galilei di Avigliana, uno dei più importanti progetti che rientrano tra le opere finanziate dal Pnrr sul nostro territorio per quanto riguarda l’edilizia scolastica. Il 31 gennaio infatti, nel pieno rispetto del cronoprgramma, Cmto ha approvato il progetto esecutivo che prevede la costruzione ex novo di un edificio scolastico per la succursale del Galilei, proprio accanto a quella degli Anni ’80 attualmente in uso da circa 400 studenti in 20 aule, che verrà demolita.

«Grazie a questo intervento diretto di Città metropolitana – spiega il sindaco di Avigliana Andrea Archinà – potremo adoperarci innanzitutto nei confronti degli studenti per migliorare il loro benessere nei locali della scuola. Il progetto si inserisce inoltre all’interno di una più ampia programmazione di interventi sul centro cittadino che ovviamente insiste sulla piazza del Popolo e Casa del Popolo, grazie anche in questo caso alla regia di Città metropolitana. Nel corso degli scorsi mesi, l’Amministrazione e i tecnici incaricati della progettazione hanno dialogato per concordare gli aspetti migliorativi del progetto, cercando di cogliere tutte le opportunità di questo intervento. Sarà modificata la perimetrazione dell’area, andando così a restituire alla fruizione pubblica il viale di accesso al monte Piocchetto e al Polo Sanitario Sant’Agostino. Saranno messi i presupposti per trasformare l’area prospiciente l’attuale ingresso in un parcheggio a servizio di tutta la più ampia zona di perimetro del centro cittadino. Anche l’orientamento dell’accesso subirà modifiche, in previsione di una possibile integrazione di una nuova viabilità sulla quale inizieranno a breve ulteriori approfondimenti. Al termine dei prossimi due anni tutto il centro cittadino vedrà un rinnovamento in termini di accessibilità e conseguente vivibilità».

La demolizione avverrà a conclusione dell’intervento principale, permettendo agli studenti di proseguire la didattica senza particolari difficoltà.  L’opera in progetto è un edificio scolastico a due piani fuori terra, collocato nella parte Sud del complesso scolastico, fra l’attuale palestra e il confine verso il piazzale Che Guevara, con una superficie interna di 2500 metri quadri. Il progetto di fattibilità tecnico economica, approvato l’estate scorsa è di poco inferiore ai 6 milioni di euro di cui poco più di 4 milioni finanziati dall’Unione Europea con i fondi Pnrr Missione 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica” e la restante parte dalla Città metropolitana di Torino.

Il nuovo edificio tiene conto di parametri ambientali come il rispetto del paesaggio, il minor consumo di suolo, il risparmio energetico. Il Galileo Galilei di Avigliana è una scuola storica, ha un lungo passato e una tradizione consolidata: dagli anni sessanta a oggi ha diplomato oltre 5000 studenti in arrivo dalla bassa e alta Valle di Susa.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cinema in verticale 2024

Prossimo articolo

Santa Cecilia, concerto al Fassino

Ultime notizie di Istruzione

Nessuno dimentichi

Le iniziative di Avigliana in occasione del Giorno della Memoria del 27 gennaio e del Giorno