Libertà e informazione

1 minuto di lettura

L’incontro di Circolarmente del 1 marzo al Bertotto con Massimo Rosso, direttore acquisti Rai

Avigliana, 28 febbraio 2024 – Da sempre il rapporto tra libertà e informazione è stato cruciale nel definire il grado di democrazia di una società. Ancor di più oggi, dove le evoluzioni tecnologiche hanno trasformato i mezzi di comunicazione di massa, i ruoli degli addetti alla comunicazione, e i momenti e modi di fruizione delle notizie. Sulle informazioni si è sviluppato un vero e proprio mercato caratterizzato dalla crisi dei media tradizionali a vantaggio del fenomeno dei social media. In questo scenario qual è il ruolo di un controllo sociale che garantisca l’equilibrio tra la sovranità del consumatore nel libero mercato e la sovranità del cittadino in una libera nazione? Quali ancora gli equilibri tra libertà e responsabilità, tra verità e fake news?

Venerdì 1 marzo alle 20,45 all’auditorium Daniele Bertotto presso la scuola media Defendente Ferrari di Avigliana si terrà la conferenza tenuta da Massimo Rosso, laureato in fisica e attuale direttore acquisti della Rai, che avrà come titolo Libertà e informazione. Rosso dopo aver svolto a lungo l’incarico di direttore Ict, fa parte del comitato direttivo Cultura e competenze digitali in ambito Confindustria digitale. L’incontro è organizzato dall’associazione Circolarmente con il patrocinio del Comune di Avigliana e in collaborazione con la libreria La casa dei libri.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Gli spettacoli di marzo al Fassino

Prossimo articolo

Notte dei rospi 2024

Ultime notizie di Cultura

Verso il 25 aprile 2024

Anpi Avigliana organizza quattro eventi di avvicinamento alla ricorrenza del 25 aprile: giovedì 4 e venerdì