La magia del gioco: danza e lettura al parco

1 minuto di lettura

Letture e danze legate al mondo dei giochi: appuntamento mercoledì 23 giugno ore 17,15 al parco Alveare verde 

La biblioteca civica Primo Levi in collaborazione con l’associazione We can Dance organizza un incontro dal titolo La magia del gioco che si terrà al parco Alveare verde mercoledì 23 giugno alle 17,15. «Si tratta di un evento multidisciplinare – spiega l’assessora alla Cultura Paola Babbini – che usa due differenti linguaggi, quello corporeo della danza e quello verbale della lettura teatralizzata, per trasportare gli spettatori nel mondo dei giochi con coreografie di stili di danza molto differenti tra loro. Come già accaduto in altre occasioni, anche per questo incontro letterario abbiamo cercato di arricchire l’evento abbinando la lettura a un’altra forma artistica, in questo caso la danza e da qui la collaborazione con l’associazione We Can Dance».

Il tema conduttore dell’incontro sarà il gioco, che come tutte le forme d’arte richiama la creatività, la libertà, lo svago, la socializzazione e come dice Baudelaire: il gioco è la prima iniziazione del bambino all’arte.  L’associazione We can Dance (www.wecandance.net – 333/9053393 info@wecandance.net – Fb) nasce nel luglio 2020 dalla collaborazione fra Ottavia Micillo, Claudia Carraro e Cristina Girodo, che dopo trenta anni di attività svolte in autonomia o in collaborazione con diverse altre realtà nel campo della danza, del teatro e della musica, hanno deciso di unire la loro professionalità per dedicarsi alla promozione della danza, professionale o amatoriale.

I corsi organizzati da We can Dance, suddivisi per età e livello, offrono serietà e disciplina ma anche serenità e divertimento nel rispetto della corretta crescita psico-fisica dell’allievo per scoprire che la danza non è solo “fare la ballerina” ma un ottimo esercizio per il fisico, la mente e lo spirito. I partecipanti ai corsi trovano un ambiente di crescita e confronto, dove ciascuno ha la possibilità di coltivare la propria passione e frequentare uno spazio pieno di stimoli e iniziative legate al mondo della danza e delle discipline legate al movimento e al benessere.

La partecipazione è gratuita ma, per motivi organizzativi, è consigliata la prenotazione (tel. 011.9769180 – 011.9769117 oppure via mail biblioteca@comune.avigliana.to.it)
L’evento si svolgerà nel rispetto delle norme anticovid.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Incontro con la scrittrice Alice Basso

Prossimo articolo

Tutti in bici per il solstizio d’estate

Ultime notizie di Cultura