Freddy salva il pianeta

1 minuto di lettura

Inaugurato dagli alunni della scuola primaria Anna Frank e dai bambini della scuola dell’infanzia Don Campagna il nuovo murales del sottopasso pedonale di Drubiaglio disegnato dagli studenti

Avigliana, 27 maggio 2022 – È stato inaugurato dagli alunni della scuola primaria Anna Frank e dai bambini della scuola dell’infanzia Don Campagna martedì 24 maggio il nuovo murales del sottopasso pedonale di Drubiaglio. Nel 2019 quello precedentemente realizzato sempre dagli studenti era stato vandalizzato, ma soltanto quest’anno le scuole sono riuscite a realizzarne uno nuovo per il quale il Comune ha contribuito predisponendo i muri e fornendo tutto il materiale necessario.

Il murales nasce da una storia inventata dagli studenti dalla classe quinta, “Freddy salva il pianeta”, per essere raccontata ai bambini della scuola dell’infanzia. È il racconto di un viaggio che un camaleonte di nome Freddy compie in vari ambienti, dove incontrerà animali che lo aiutano a ripulire tutto dai rifiuti. A turno, sia i bambini della scuola dell’infanzia che quelli della primaria hanno rappresentato con colori vivaci il viaggio di Freddy. Finito di dipingere, il sottopasso è stato inaugurato, alla presenza dei genitori, del sindaco e dell’assessora all’istruzione.

Durante la festa, mentre i ragazzi di quinta leggevano la storia, i bambini dell’infanzia recitavano. Tutto si è concluso con un ballo e una canzone intitolata “Skamaleonte”. Il pubblico ha apprezzato l’impegno degli alunni e degli insegnanti. Con la speranza che nessuno rovini tutto.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Concerti “Avigliana… insieme”

Prossimo articolo

Il fratello di Peppino Impastato incontra le scuole

Ultime notizie di Istruzione

Giovani per il futuro

Parte il Gruppo di volontariato ambientale aperto a tutti i giovani aviglianesi. Primi due incontri il

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: