8 marzo 2020: donne che resistono

1 minuto di lettura

Tre eventi per celebrare la Giornata internazionale della donna ad Avigliana


Il programma per celebrare l’8 marzo è comunque ricco nonostante le restrizioni di questo periodo. A partire dalla mostra fotografica di Andrea Musso dal titolo “Uno scatto… Tante emozioni” organizzata alla Chiesa di Santa Croce in piazza Conte Rosso dalle Dragonesse di Avigliana si tiene dal 22 marzo al 15 marzo, dal lunedì al venerdì per gruppi su prenotazione e il sabato e domenica dalle 10 alle 18.

Per informazioni e prenotazioni: 339441896- 3338841162 – 3398765375.

La rivoluzione delle donne in Kurdistan è il titolo della serata di sabato 10 marzo 2020 alle 21 in sala Consiglio comunale. Eddi Marcucci, attivista Notav che ha partecipato alla lotta delle donne in Kurdistan parlerà del diritto alla legittima difesa delle combattenti curde, simbolo di resistenza delle donne di tutto il mondo contro la mentalità e la violenza patriarcale, contro un sistema gerarchico maschile che limita i diritti e le libertà femminili e di tutti gli esseri umani.

EVENTO ANNULLATO: Annullata invece la presentazione del libro di Giorgia D’errico Femminile plurale prevista per il 6 marzo su donne e lavoro. L’incontro era organizzato da Cgil, Sei Avigliana, Anpi e Circolarmente con il patrocinio del Comune di Avigliana.

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Conoscere i beni culturali con Ara

Prossimo articolo

Covid-19, ultimi aggiornamenti (8/3/20)

Ultime notizie di Cultura

Cinema d’estate

Cinesisters organizzano quattro serate con spettacolo unico alle 21,15 presso il cinema Eugenio Fassino: biglietteria dalle