Visite al Dinamitificio

/
1 minuto di lettura

Il Dinamitificio è aperto gratuitamente tutti i sabati e le domeniche per tutta l’estate 

Riapre al pubblico il Dinamitificio con i suoi dedali e i suoi cunicoli. L’ecomuseo di archeologia industriale tra i più grandi d’Europa è pronto ad accogliere i turisti nei caldi week end estivi, al fresco delle sue gallerie in cemento armato. Le visite (della durata di un’ora e 30 minuti) partono alle 10,15 – 14,15 e 16. Non è necessaria la prenotazione, ma è sufficiente presentarsi 15 minuti prima dell’inizio della visita.

L’entrata al sito ecomuseale avviene da via Galinier 38 (parcheggio in piazzale Modesto Abelli).

Come arrivare: percorrendo la Strada statale 25 (provenendo da Torino), appena superato l’abitato di Avigliana superare il cavalcaferrovia e, al semaforo, svoltare a sinistra verso la zona industriale. Alla prima rotonda prendere la terza uscita e alla successiva rotonda prendere la seconda uscita su piazzale Modesto Abelli.

Info: 0119311873 o 3711619930 – ufficioiat@turismoavigliana.it – www.turismoavigliana.it

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Danza alla palestra di roccia

Prossimo articolo

Dinamitificio, nuove narrazioni

Ultime notizie di Territorio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: