C’è Elio Germano in realtà virtuale

1 minuto di lettura

Sabato 19 marzo, al Teatro Eugenio Fassino, nell’ambito della stagione teatrale 2021/2022 andrà in scena “Così è (o mi pare) – Spettacolo in realtà virtuale”, una riscrittura per realtà virtuale da Luigi Pirandello

di Marco Romeo 

Nell’adattamento di Elio Germano sabato 19 marzo, al Teatro Eugenio Fassino, all’interno della stagione teatrale aviglianese 2021/2022 andrà in scena lo spettacolo “Così è (o mi pare) – spettacolo in realtà virtuale”, una riscrittura di “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello. Germano riporta in teatro anche in veste di regista e interprete, il testo pirandelliano ambientato nella società moderna, dove “spiare” gli altri, fare congetture e trarre conclusioni adattando a verità ciò che più fa comodo risulta ancora più semplice grazie all’utilizzo dei nuovi media.

Lo spettacolo è realizzato in realtà virtuale, uno strumento tecnologico in grado di porre, con l’uso di cuffie e visori, il pubblico al centro della scena. In particolare, lo spettatore si trova all’interno del corpo di uno dei personaggi (interpretato dallo stesso Germano), che vede e ascolta tutto. In questo modo ogni spettatore è immerso nella stessa vicenda a cui assistono gli altri, ma può scegliere individualmente dove e cosa guardare.
Si tratta quindi di un’esperienza utile alla finalità del racconto e alla riflessione sul tema pirandelliano del relativismo della realtà.

Le due repliche, che avranno luogo alle 17 e alle 21, sono sold out ma è stata aperta una lista d’attesa a cui ci si può iscrivere inviando una mail a info@borgatedalvivo.it inserendo nome,cognome, posti richiesti e orario della replica.

Per assistere allo spettacolo gli spettatori dovranno indossare mascherina modello Ffp2 ed essere in possesso del Green pass.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Insieme, una mostra fotografica

Prossimo articolo

Riparte InfoBiblio

Ultime notizie di Cultura

Cinema d’estate

Cinesisters organizzano quattro serate con spettacolo unico alle 21,15 presso il cinema Eugenio Fassino: biglietteria dalle