Sinergia tra le istituzioni

1 minuto di lettura

Il Comune ha donato alla scuola tablet per la didattica a distanza e i Carabinieri li hanno consegnati agli studenti

Sentite le esigenze di tutte le scuole del territorio in merito alla didattica a distanza, l’Amministrazione ha deciso di utilizzare una parte dei fondi della sottoscrizione “COVID-19 – AVIGLIANA PER L’EMERGENZA” insieme ad altri fondi del Comune per contribuire all’acquisto di nuovi tablet per gli studenti. Sono 34 i tablet per il supporto alle lezioni on line donati all’Istituto comprensivo e 6 i tablet per l’ente di formazione Casa di carità Arti e mestieri. Altri 5 tablet forniti dall’associazione Comuni virtuosi sono stati invece donati all’Istituto tecnico statale Commerciale e per Geometri di Avigliana Galileo Galilei.

A partire da venerdì 17 aprile i Carabinieri della Stazione di Avigliana si sono messi a disposizione dell’Istituto Comprensivo e del Galilei per consegnare i computer portatili agli studenti che ne avevano fatto richiesta, evitando così gli spostamenti. Al comando Carabinieri di Avigliana va il ringraziamento da parte del Comune.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Riprende il taglio del verde

Prossimo articolo

Orti urbani: si può accedere?

Ultime notizie di Comune

Pagamento Tari

Disguidi nell’invio delle bollette e nella stampa degli F24 relativi alla tassa rifiuti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: