Visite guidate, le proposte dell’Ufficio turismo

//
4 minuti di lettura

L’ufficio del Turismo di Avigliana propone visite guidate nella Città medievale dal cuore verde ogni domenica da giugno a settembre 2021

Visite guidate nel centro storico
L’Ufficio informazioni turistiche in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Avigliana organizza tutte le domeniche, da giugno a settembre 2021 le visite guidate al centro storico della città della durata di 2h circa. con guide patentate.

Giunti nel centro storico vi invitiamo a chiudere gli occhi e immaginare una città pullulante di vita e ricchezza da sempre crocevia di strade e collegamenti tra Torino e la Francia. Una volta riaperti andate alla ricerca dei segni che la storia ci ha lasciato e che ne ricordano la grandezza e l’importanza.
A pochi passi dalla bellissima piazza Conte Rosso, per esempio, troverete una palla di cannone del 1600 conficcata in uno dei suoi palazzi più antichi.
Ammirate gli edifici e non meravigliatevi se da una colonna di pietra un bambino dispettoso fa le boccacce ai passanti. Lungo il percorso, un circuito ad anello, troverete pannelli informativi che vi racconteranno la storia di Avigliana, dei suoi sontuosi palazzi, delle sue bellissime chiese, della famosa Torre dell’Orologio e delle sue porte d’accesso.
Il borgo vecchio è dominato dalle mura del Castello (X secolo), sede nel Medioevo della corte itinerante dei Savoia. Affascinante è la storia di Amedeo d’Acaja, principe ribelle del casato, che venne rinchiuso nelle prigioni del maniero: si dice che ancora oggi il suo spirito vaghi nelle nebbie del lago dove fu fatto annegare.
L’intricato dedalo di piazze e strade porticate custodisce importanti tesori d’arte, artigianato e prodotti enogastronomici d’eccellenza.

Il percorso di visita si snoda tra le strade del centro storico, gruppi di massimo 15 persone , nel rispetto delle normative anti covid , su prenotazione.

Visite guidate nel Parco naturale dei due laghi di Avigliana
Tutte le domeniche di settembre si terranno invece visite guidate naturalistiche con guide patentate della durata di 2h circa nel Parco naturale dei due laghi di Avigliana.

Con i suoi 400 ettari, il Parco naturale dei Laghi di Avigliana è caratterizzato da un ecosistema variegato: i rilievi collinari, la zona paludosa dei Mareschi, i due Laghi. Tre habitat differenti, eppure interconnessi, che regalano a quest’ambiente una natura unica e preziosa. Una tappa indispensabile per molte specie di uccelli migratori, oltre che esser dimora di specie stanziali come lo svasso maggiore, con la sua particolarissima “danza dello specchio”. Il Lago Grande, balneabile, con il suo centro velico e i circoli nautici è il lago più pulito del Piemonte e uno dei più puliti d’Italia. Una cornice ideale per cimentarsi in sport a contatto con l’acqua, quali sci nautico, canoa e kayak, barca a vela. Il lungolago ospita suggestive passerelle galleggianti per rilassanti passeggiate, mentre per i più temerari esiste una ferrata subacquea per affrontare immersioni in esplorazione dei suoi fondali.

Gruppi di massimo 15 persone , nel rispetto delle normative anti-Covid, su prenotazione. Parco Naturale dei Laghi, via Monte Pirchiriano,  54 – 10051 Avigliana, To – Tel: 011.9313000 – 011.9341405.

Visite guidate all’ex Dinamitificio Nobel
Sono inoltre previste visite guidate al museo ex Dinamitificio Nobel la prima e terza domenica del mese di giugno luglio e settembre e la prima domenica di agosto e ottobre, 2 visite alle 10,30 e alle 15.30 max 15 pax con contributo di 5 euro.

Le altre proposte di visite guidate

Le visite guidate di A3

Le visite guidate di Ara

Visite guidate, le proposte di A3

 

3 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Visite guidate, le proposte di Ara

Prossimo articolo

Concorso fotografico
“Un territorio da vivere”

Ultime notizie di Ambiente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: