Terroir, i territori del vino

1 minuto di lettura

Ad Avigliana martedì 11 ottobre si presentano gli eventi del progetto “Terroir”, alla scoperta dei territori vitivinicoli: appuntamento alle 11 al Giardino delle Donne 

Due fine settimana dedicati al vino e ai territori vitivinicoli in tutti i loro aspetti agronomici, enogastronomici e culturali. Si chiama Terroir la rassegna concepita e promossa dalla Città Metropolitana di Torino nell’ambito del progetto europeo Alcotra Tour della Strada dei vigneti alpini.

Gli eventi della rassegna in programma sabato 22 e domenica 23 ottobre nel Pinerolese e quelli che il Castello della marchesa Adelaide di Susa ospiterà sabato 29 ottobre saranno presentati ufficialmente nel corso di una conferenza stampa in programma martedì 11 ottobre alle 11 al Giardino delle Donne di piazza Conte Rosso 6 ad Avigliana. La formula dell’iniziativa e il calendario degli eventi saranno illlustrati dalla Consigliera metropolitana Sonia Cambursano, delegata allo sviluppo economico, alle attività produttive e al turismo. Saranno presenti gli amministratori locali dei Comuni in cui sono in programma gli eventi di Terroir e lo staff organizzativo. Una successiva conferenza stampa, in programma martedì 18 ottobre sarà dedicata agli eventi in programma sabato 29 e domenica 30 ottobre nel Canavese.

Valsusa, emozioni da bere al Castello di Adelaide a Susa
Sabato 29 ottobre a 25 anni del riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata, in Valle di Susa il variegato mondo vitivinicolo valsusino si proporrà agli appassionati e ai curiosi: un’occasione per incontrare i viticoltori, indagare con la mente e i sensi la complessità enologica stillata dai vigneti della valle. Selezionati ristoranti del territorio proporranno un menù dedicato al vino, in collaborazione con produttori. L’accesso al medioevale castello della marchesa Adelaide di Susa, all’area espositiva, al convegno dedicato alla vitivinicoltura locale, alla proiezione video e alle letture saranno gratuiti. Le degustazioni di vini e la merenda sinoira saranno a pagamento direttamente sul posto. Per informazioni si può chiamare il numero telefonico 339-889 2819.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il festival IT.A.CÀ fa tappa ad Avigliana

Prossimo articolo

Impronte d’acqua

Ultime notizie di Territorio

Giorno della Memoria 2023

Le iniziative per commemorare la giornata in ricordo delle vittime dell’Olocausto: lo spettacolo “Nazieuropa” al Bertotto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: