Piemonte innovazione: consegnate le borracce Smat

/
3 minuti di lettura

Al parco Alveare verde, gli studenti della Defendente Ferrari hanno ricevuto il premio che la Città di Avigliana ha vinto per l’innovativo progetto di share economy della “Biblioteca degli oggetti”

Da sinistra Michele Pianetta, vicepresidente Anci Piemonte, Paola Babbini, vicesindaco di Avigliana, Marisa Di Lauro, responsabile comunicazione Smat, Paolo Romano, presidente Smat, Andrea Archinà, sindaco di Avigliana, Antonello Angeleri, segretario generale Anfov, Fiorenza Arisio, assessora all’Ambiente di Avigliana

Avigliana, 4 giugno 2021 – Nella magnifica cornice del nuovo parco Alveare verde, sono state consegnate questa mattina agli studenti della 2D e 3C della scuola Defendente Ferrari le borracce offerte dalla Smat come premio speciale per la partecipazione della Città di Avigliana al bando “Piemonte innovazione” promosso da Anci Piemonte. Le borracce, in totale 1000, utili al consumo di acqua a chilometro zero, realizzate secondo i principi dell’economia circolare in tritan, materiale ecologico e riciclabile e approvate dal Centro ricerche Smat, saranno consegnate nei prossimi giorni a tutti gli studenti delle scuole medie di Avigliana.

Erano presenti per la Città di Avigliana il sindaco Andrea Archinà, la vicesindaco e assessore all’Istruzione Paola Babbini e l’assessora all’Ambiente Fiorenza Arisio, per la scuola Defendente Ferrari la vicepreside Sara Chiaberge, gli insegnanti professoressa Calogera Risciglione e i professori Marco Zampicinini e Corrado Mattioli, per Anci Piemonte il vicepresidente Michele Pianetta, per Smat il presidente Paolo Romano e per Anfov (Associazione per la convergenza nei servizi di comunicazione) il segretario generale Antonello Angeleri.

Il Comune di Avigliana ha infatti partecipato al bando “Piemonte innovazione” con il progetto “Biblioteca degli oggetti”, nato in applicazione delle 6R dell’ambiente (riduci, raccogli, riutilizza, recupera, riusa, ricicla). Il progetto prevede che all’interno del centro comunale del riuso AviglianaRiusa, in futuro siano messi a disposizione dei cittadini oggetti di uso comune che, per le loro caratteristiche sono utilizzati poche volte all’anno, come un trapano, un tosaerba, un tagliasiepi, in modo da costituire una piccola banca di attezzi da prendere in prestito e restituire dopo l’utilizzo.

Oltre alle borracce, come parte del premio, Smat ha consegnato al Comune di Avigliana la colonnina di rete “Don’t touch”, che, grazie all’assenza di rubinetti esterni, con il punto di erogazione protetto e distante dalla plancia comandi, assicura la massima igiene. La colonnina sarà posizionata all’interno dell’ufficio Anagrafe in piazza Conte Rosso. A settembre sarà inoltre installata sempre da Smat una nuova casa dell’acqua accanto alla scuola Anna Frank di Drubiaglio.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La Fiera di primavera… arriva in estate

Prossimo articolo

Riparte anche l’arte

Ultime notizie di Ambiente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: