Magnalonga di Drubiaglio 2022

/
2 minuti di lettura

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione della Magnalonga di Drubiaglio, che si svolgerà domenica 18 settembre

Avigliana, 30 agosto 2022 – C’è tempo fino al 12 settembre per iscriversi alla seconda edizione della Magnalonga di Drubiaglio. La passeggiata enogastronomica non competitiva, organizzata dall’associazione Famija ed Drubiaij e da un numeroso gruppo di volontari con il patrocinio del Comune di Avigliana, si svolgerà domenica 18 settembre a partire dalle 11.

«Lo scorso anno abbiamo scommesso su questa manifestazione in cui credevamo tantissimo, e per la quale abbiamo lavorato molto affinché divenisse realtà – afferma Fabio Meloni, portavoce dei volontari –. Siamo stati ripagati con l’entusiasmo del pubblico, che ha aderito numeroso e con grande partecipazione. Abbiamo deciso così di andare avanti e di continuare con questo evento, che speriamo possa diventare una tradizione e un appuntamento immancabile».

«Già dalla prima edizione – dichiara l’assessora alla Cultura Paola Babbini – abbiamo chiesto di inserire la manifestazione tra gli eventi di GustoValsusa, che si occupa della valorizzazione dei prodotti della tradizione della Val di Susa. E da quest’anno il prodotto tradizionale per eccellenza del nostro territorio, la cipolla bionda e piatta di Drubiaglio, è stata riconosciuta presidio Slow food. È un ortaggio con una lunga storia, tramandato dalle famiglie negli anni e che nel nostro territorio ha trovato l’ambiente giusto per essere coltivato. Sarà possibile apprezzarne la delicatezza e il sapore in diversi dei piatti proposti lungo il cammino».

Il percorso sarà lo stesso dell’anno passato: si svilupperà infatti su un anello di circa sei chilometri sempre pianeggianti. Partirà dal piazzale della scuola Anna Frank di Drubiaglio, arriverà a la Grangia, costeggiando il torrente Messa e passando tra cascine e prati. Attraverserà poi il centro storico, concludendosi infine al punto di partenza.

Lungo tutto il tracciato sarà possibile assaporare i prodotti locali, seguendo un percorso a tappe. Si inizierà con un aperitivo, continuando con la degustazione di due antipasti, un primo, due secondi, tra cui le rinomate cipolle ripiene di Drubiaglio, assaggio di formaggi artigianali e gelato. Si terminerà con il caffè, servito insieme ai Babj d’Drubiaj, i biscotti simbolo del borgo. Nelle diverse tappe del percorso sarà distribuita acqua e una bibita per i bambini e si potranno degustare vini rossi o bianchi.
Grande rilievo sarà dato proprio alla cipolla bionda piatta presidio Slow food che sarà possibile gustare in numerosi piatti. Inoltre, nell’ottica di ridurre il più possibile gli sprechi, a tutti i partecipanti sarà consegnato un contenitore per poter portare a casa il cibo non consumato.

Per poter partecipare alla Magnalonga di Drubiaglio è necessario iscriversi compilando il form online, o contattando gli organizzatori all’indirizzo mail magnalongadrubiaglio@gmail.com, oppure fisicamente presso la tabaccheria di Giovanni Shoble in via Blandino 20 a Drubiaglio, Avigliana.

Si svolgerà con la collaborazione dell’associazione Borgo Drubiaglio-Grangia, la partecipazione dell’associazione culturale di volontariato Amandoli e si terrà nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza e anti-Covid.

Il calendario degli eventi e delle manifestazioni che si svolgono ad Avigliana si può consultare sul sito TurismoAvigliana.

Il sito della Magnalonga di Drubiaglio

Il link per le iscrizioni

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sabati favolosi, si riparte da settembre

Prossimo articolo

Serate (in)formative per le famiglie

Ultime notizie di Territorio

Festa della vendemmia

Rinviata a domenica 25 settembre, causa maltempo, la Festa della Vendemmia. Dal pomeriggio a tarda sera,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: