L’estate è giovane

/
3 minuti di lettura

Numerose attività in programma per i giovani di Avigliana, oltre al CampingJo quest’anno parte Summer Avigliana giovani. Premiati i vincitori del concorso per il logo del Progetto giovani

L’assessore alle Politiche giovanili Enrico Tavan insieme a Luisella Ceretta dell’Ufficio Cultura del Comune di Avigliana

Il 5 giugno scorso alle 14,30 si è svolta la conferenza stampa di presentazione delle attività estive per i giovani: CampingJo (dedicato ai ragazzi tra i 15 e i 19 anni, con 80 giovani già iscritti) e Summer Avigliana giovani (dedicato ai ragazzi delle scuole medie). Summer Avigliana giovani sarà un punto estivo aperto e libero: nel piazzale Che Guevara vicino alle Poste sarà allestita una struttura prefabbricata con ping pong e calcetto, sport e attività creative, aperta tutti i pomeriggi da lunedì 24 a sabato 29 giugno dalle 14 alle 19.

Saranno presenti due animatori, insieme a otto ragazzi volontari dai 17 ai 20 anni. Le attività sono state proposte dai giovani consiglieri del Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze presenti alla conferenza. Un primo tentativo per animare l’estate, che l’anno prossimo sarà spostato all’interno del nuovo parco dell’ex Area Riva. «Speriamo di ripetere questo esperimento nel 2020 – ha dichiarato l’assessore alle Politiche giovanili Enrico Tavan – magari raddoppiandolo a due settimane, all’interno del nuovo parco pubblico di Avigliana». L’ultima attività dedicata ai giovani in questo mese sarà la Holy Splash run (corsa/camminata dei colori) che domenica 30 giugno alle 15 partirà da piazza del Popolo per percorrere alcune vie di Avigliana e far ritorno in piazza.

L’assessore Enrico Tavan consegna gli attestati

L’assessore Tavan, dopo aver illustrato i progetti, insieme a Luisella Ceretta, ufficio Cultura del Comune di Avigliana, Francesco Calabrò e Claudia Schirò della Cooperativa Orso, ha premiato gli studenti che hanno partecipato al concorso per la creazione di un logo per il Progetto giovani del Comune di Avigliana. Sono arrivati in Comune oltre 70 lavori, 8 dei quali sono stati segnalati con menzione speciale. Proclamati vincitori ex aequo due disegni che insieme saranno utilizzati per creare il logo finale: ai due vincitori Zelia Nina Botta Ventura e Matteo De Seta un buono di 75 euro da spendere alla libreria Casa dei libri di Avigliana.

Claudia Schirò e Francesco Calabrò della cooperativa Orso

La conferenza stampa è stata trasmessa in diretta Facebook sulla pagina ufficiale del Comune di Avigliana.

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Passeggiata dell’impegno e della memoria

Prossimo articolo

Meeting open Avigliana

Ultime notizie di Istruzione

Pillole di Infobiblioteca

Francesco Calabrò, Emiliano Trucco e Vanina Lamura della Cooperativa Orso parlano dello sportello informativo Infobiblioteca e

È tempo di orientamento

Quest’anno la manifestazione dedicata ai ragazzi delle terze medie si svolge on line. L’Amministrazione in collaborazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: