Le associazioni fondiarie

1 minuto di lettura

Serata informativa sulle associazioni fondiarie martedì 19 aprile 2022 alle 21 al Bertotto, per una migliore gestione collettiva del territorio 

Che cosa significa associazione fondiaria e perché parlarne? Il termine sembra indicare una cosa molto complicata, ma in realtà individua uno strumento utilissimo per quanti hanno un terreno rurale abbandonato, o inutilizzato da anni, e che vorrebbero rendere nuovamente produttivo. Attraverso l’associazione fondiaria i proprietari di questi terreni possono costituirsi in forma associata con altri proprietari, allo scopo di gestirli unitariamente con finalità agro-silvo-pastorali, anche in forma integrata. In questo modo, l’attività che sarà condotta consentirà di recuperare ai fini agricoli ampie aree di territorio, con la possibilità di generare una filiera di prodotti locali, oltre ad aiutare a migliorare il territorio, sia dal punto di vista paesaggistico che da quello della lotta agli incendi boschivi.

Le associazioni fondiarie sono pertanto da considerarsi una forma innovativa di gestione collettiva del territorio, capace di superare gli interessi del singolo a vantaggio della comunità, pur tutelando gli stessi proprietari dei fondi.
Per approfondire queste tematiche e discutere su come questa opportunità possa essere sperimentata anche sul nostro territorio gli assessorati all’Ambiente e ai Lavori pubblici, invitano la popolazione interessata a partecipare alla serata informativa del 19 aprile alle 21 all’Auditorium Bertotto di Avigliana (scuole medie, via Cavalieri di Vittorio Veneto 3).

I relatori
L’assessore ai Lavori Pubblici e Aree Verdi del Comune di Avigliana
L’assessora all’Ambiente e all’Agricoltura del Comune di Avigliana
Osvaldo Vair – assessore all’Ambiente, alla pianificazione territoriale, forestazione e agricoltura dell’Unione Montana Valle Susa
Andrea Cavallero – già professore ordinario presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Rassegna antiquaria del collezionismo

Prossimo articolo

Acqua e agricoltura

Ultime notizie di Ambiente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: