La Giornata della musica

1 minuto di lettura

Il tradizionale appuntamento del concerto di San Giovanni, sabato 24 giugno in piazza Conte Rosso. La Filarmonica Santa Cecilia di Avigliana quest’anno si esibirà insieme alla filarmonica Devesina

Avigliana, 20 giugno 2023 – Sabato 24 giugno a partire dalle 21 sul palco della suggestiva piazza Conte Rosso di Avigliana, la città medievale dal cuore verde, si svolgerà il concerto della Filarmonica Santa Cecilia di Avigliana che quest’anno si esibirà insieme alla filarmonica Devesina, di Devesi, frazione di Ciriè.

Ricambiando l’invito della Filarmonica di Devesi che ha portato le due orchestre a suonare insieme nella tensostruttura di Villa Remmert a Ciriè sotto la conduzione alternata dei maestri Claudio Facciolo da Avigliana e Gaetano di Mauro da Devesi, le due formazioni si fonderanno ancora in un insieme di oltre cinquanta fiati accompagnati da sezione ritmica e con l’intervento, nella formula ormai consueta per la Filarmonica di Avigliana, di voci soliste.

Un programma che potrà appassionare nel riconoscere colonne sonore di successo e proporrà alcuni pezzi originali per orchestra di fiati che permetteranno di scoprire i sorprendenti colori e agilità degli ottoni e dei legni in un clima di festa.
La Festa della musica è un evento musicale che si tiene il 21 giugno di ogni anno, solstizio d’estate, in più di 120 nazioni in tutto il mondo. È nata in Francia nel 1982 con l’intenzione di sostenere la musica dal vivo el fare musica insieme, come elementi di cultura viva, di educazione personale e sociale e come scintilla di pace tra i popoli. E le due formazioni contribuiscono da sempre alla promozione della cultura musicale con le attività formative e la presenza nelle scuole e nei decenni hanno scoperto e formato musici appassionati e musicisti professionisti qualificati.
Ma sabato sera sarà semplicemente Musica Insieme. Musica di Festa.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

40 anni di Palio storico

Prossimo articolo

Archeologi e faraoni alla fattoria Egiivo

Ultime notizie di Cultura

Alberi e memoria

Nell’ambito del Patto della lettura, due incontri al mese sul tema degli alberi nell’arte, la musica,