Inneschiamo comunità, l’informazione giovane

4 minuti di lettura

Come il podcast, innovativo canale di comunicazione, può essere utilizzato come strumento attraverso il quale informare le nuove generazioni

QUARTA PUNTATA

Nella quarta e ultima puntata che va on line dalle 15 del 27 maggio 2021 sono intervenute: Antonella Chiampo e Barbara Pipia, responsabili del progetto di inclusione e programma radiofonico “Sì come no”, da anni ormai all’interno del palinsesto di RadioOhm grazie al Bando Vivomeglio del 2015. Attraverso la web-radio, “Sì come no” riesce a dare voce a ragazzi e ragazze con disabilità, cercando di superare pregiudizi e sfatare miti legati a questo mondo.

TERZA PUNTATA

Nella terza puntata, on line dalle 15 del 20 maggio 2021, si parla di Europa e sono intervenuti:
Daniel Valentini e Domenico Nunziata di Radio Velocity Bolzano e Ariela Shatku e Giulia Francescon di Radio Solidarity on air.
Con loro abbiamo parlato del bando di Ang in Radio, il progetto dell’Agenzia nazionale giovani dedicato alla realizzazione di presidi territoriali capaci di dare voce a role model ed esperienze positive portate dai giovani che hanno intrapreso esperienze di mobilità europea all’estero.
Attraverso i loro progetti di podcast, quindi, abbiamo analizzato come questo strumento possa essere utile anche a questo prezioso scopo.

SECONDA PUNTATA

Nel secondo appuntamento, on line dalle 15 del 13 maggio 2021, si affronta il tema dell’aggregazione. Nella puntata sono intervenute Irene Galletti, presidente dell’associazione Tavolo giovani di Settimo Torinese e co-fondatrice del Centro giovani “Dega Urban Lab”. Con lei abbiamo parlato del concetto di aggregazione. Cosa significa aggregare, com’è nato il loro progetto aggregativo e quali consigli dare ai giovani che vogliono creare spazi per il proprio territorio.
Alice Elia, operatrice dell’Informagiovani di Carmagnola e del progetto “Ability Lab: scoprire talenti e allenare competenze”. Con lei abbiamo parlato di come si può tradurre quel concetto di aggregazione prima esposto, in nuove forme e mezzi di comunicazione come il podcasting. Nello specifico attraverso un laboratorio di web-radio intrapreso insieme a dieci ragazzi di età 11-13 anni, che hanno composto una redazione formata da autori e autrici, speaker e comunicatori/trici social e prodotto dieci podcast di testimonianze di adulti in vari ambiti professionali, artistici e sportivi.

PRIMA PUNTATA

Ascoltandolo scoprirete che la nuova informazione è… scialla! Il podcast sui podcast di Alessandro Negri va in onda dall’ex Dinamitificio Nobel di Avigliana sul canale Youtube di Avigliana notizie a partire da giovedì 6 maggio alle 15 nell’ambito del progetto Inneschiamo comunità. Intervengono:
– Alessio Fava: operatore dell’Informagiovani di Settimo Torinese
– Mirko Giannone, Giulia Amprino, Serena Vallone, Alessia Cicala, civilisti dell’Informagiovani di Venaria Reale.

Nel primo appuntamento Alessandro Negri della Cooperativa Orso intervista Alessio Fava, operatore dell’Informagiovani di Settimo Torinese e speaker del programma radiofonico informativo “Lunediggì” attraverso il quale aggiorna i giovani settimesi di tutte le opportunità lavorative, formative e ricreative del territorio.

I suoi primi passi nel mondo del podcast durante il suo servizio civile e di come si è evoluto il suo rapporto con questo strumento.
Con Serena e Alessia, attualmente civiliste dell’Informagiovani di Venaria Reale, si è parlato invece del loro primo approccio (timori, aspettative) allo strumento podcast e delle competenze apprese, grazie al percorso di servizio civile.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Concerti e visite sulla via Francigena

Prossimo articolo

Un nuovo spazio giovani

Ultime notizie di Cultura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: