I diritti negati delle donne in Iran

1 minuto di lettura

Il prossimo incontro di Circolarmente vedrà protagonista Faharian Sabahi, giornalista, scrittrice, ricercatrice parlerà della battaglia delle donne iraniane mercoledì 8 novembre al Bertotto

Avigliana, 30 ottobre 2023 – L’associazione culturale Circolarmente di Avigliana procede nella seconda tappa del suo percorso annuale 2023/24 dedicato al tema: libertà e dintorni. Mercoledì 8 novembre nell’auditorium Daniele Bertotto della scuola media Defendente Ferrari di Avigliana, via Cavalieri di Vittorio Veneto 3, alle 20,45, interverrà Faharian Sabahi, giornalista, scrittrice, ricercatrice senior in Storia contemporanea e docente di storia del Medio Oriente presso l’Università dell’Insubria Varese e Como.

Al centro dell’attenzione ci sarà la Repubblica Islamica dell’Iran e il ruolo dirompente delle rivendicazioni delle donne che non vogliono solo essere libere di mostrare il proprio corpo, ma di immaginare con i loro compagni, con i loro fratelli un nuovo ordine più rispettoso dei diritti della persona e più consono allo sviluppo di cui le donne non sono solo partecipi, ma sempre più spesso protagoniste attive. Parleremo quindi di: donne, vita e libertà e dei diritti negati nella Repubblica Islamica dell’Iran. L’ingresso è gratuito e libero fino all’esaurimento dei posti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Percorsi in tour

Prossimo articolo

Halloween si festeggia tre volte

Ultime notizie di Cultura

Cinema d’estate

Cinesisters organizzano quattro serate con spettacolo unico alle 21,15 presso il cinema Eugenio Fassino: biglietteria dalle