Festa patronale di Sant’Anna a Drubiaglio 2024

/
3 minuti di lettura

Dal 10 al 22 luglio 2024 torna l’appuntamento con la celebrazione del patrono del borgo di Avigliana 

Drubiaglio, 9 luglio 2024 –Drubiaglio accende l’estate con 12 giorni di eventi in occasione della festa patronale di Sant’Anna,  a partire dal mercoledì 10 luglio. Organizzati dall’associazione di volontariato La Famija ed Drubiaij e dalle famiglie della borgata con il patrocinio del Comune di Avigliana, i festeggiamenti coinvolgono l’intera comunità con una serie di appuntamenti tra cui tornei di calcio, pallavolo, corsa podistica, biciclettata per famiglie, camminate notturne e tanti momenti per tutti come giochi con l’acqua per i bambini, esibizione dei Tamburini, musica, teatro, grigliate e spaghettata finale.

Si parte mercoledì 10 luglio con la prima fase del torneo di calcio, appuntamento che si concluderà con la finale del 19 luglio, anticipata dall’esibizione dei Tamburini di Drubiaglio-Grangia. Sabato 13 luglio i giochi d’acqua e merenda per i più piccoli saranno seguiti dal terzo torneo di pallavolo; la sera, alle 20, live music con il gruppo “Magazzino San Salvario”.

Domenica 14 luglio alle 16 si pedalerà tutti insieme con la Biciclettata di Sant’Anna, per scoprire la ciclabile della Valle di Susa. Il 16 luglio è la volta della corsa podistica non competitiva “La corsa dij babi”, giunta ormai alla XXI edizione, che come ogni anno vedrà la partecipazione di adulti, ragazzi e bambini.
Non mancheranno i momenti dedicati alla scoperta: mercoledì 17 luglio alle 21 ci sarà la Camminata notturna per i sentieri lungo il fiume Messa con anguriata finale, mentre venerdì 19 luglio alle 18 un archeologo spiegherà il proprio lavoro sullo scavo archeologico della Statio ad fines.
Sabato 20 luglio il momento più atteso dei residenti di Drubiaglio: la distribuzione dei sonetti, tradizione legata alla poesia popolare, per proseguire la serata con grigliata, luna park, dj set e tanto divertimento.

La festa patronale di Sant’Anna culminerà nella messa di domenica 21 luglio seguita dalla processione solenne e da un piccolo rinfresco. Il pranzo sarà organizzato dal ristorante La Rosa Rossa, per il quale la prenotazione è obbligatoria al 388 8951633 entro il 18/07.
Alle 21 la festa proseguirà al Teatro Fassino con lo spettacolo “Il Grande Torino – La Storia… la leggenda” a cura del gruppo i Fantastorie.
Si concluderà lunedì 22 luglio con l’attesissima spaghettata finale, seguita dalla serata liscio e non solo, a cura degli Amici della notte.
Tutte le sere sarà presente un servizio bar, con birra, aperitivi, salamelle, taglieri e patatine fritte. Per le serate dedicate alla grigliata ed alla spaghettata la prenotazione è obbligatoria entro il 18/07 via Whatsapp al tel. 380 6837718, a cui è possibile fare riferimento per ogni informazione sull’evento.

Corsa dij babi 2024
Il 16 luglio 2024 torna l’appuntamento con la gara podistica di Drubiaglio
Drubiaglio

In occasione delle celebrazioni della festa patronale di Sant’Anna di Drubiaglio, torna la gara podistica “La corsa dij babi”, che lo scorso anno ha visto la presenza di quasi 400 iscritti.
La gara, che a cui si potrà partecipare correndo, con camminata libera e Nordic walking, è nata agli inizi del 2000 e si svolge ormai da 21 anni.
Per i ragazzi della scuola primaria e secondaria il percorso sarà di 1 km, mentre per i bambini della scuola dell’infanzia sarà di 300 mt. La novità di quest’anno è che anche per questi due gruppi di corridori le rilevazioni del tempo verranno fatte tramite chip.
Partenza per tutti dal piazzale della scuola Anna Frank di Drubiaglio, con orari diversi a seconda della categoria: 19,30 bambini, 19,45 ragazzi, 20,30 adulti.
Le iscrizioni on line sono già aperte a questo link e ci sarà tempo fino alla mezzanotte del 14 luglio. In alternativa sarà possibile farlo il giorno della gara direttamente sul posto a partire dalle 18.30. Il costo per gli adulti è di 8 euro (10 euro il giorno della gara), mentre per i ragazzi e bambini di 2 euro (3 euro il giorno della gara).
Il pacco gara, che quest’anno contiene, oltre a una bottiglia di vino, anche un paio di occhiali con il logo in ricordo della manifestazione, è previsto per i primi 300 iscritti.
La corsa sarà seguita dall’immancabile pizza party (pizza, frutta, dolce e bibita). Per chi vorrà, ci sarà la possibilità di scegliere il panino con la salamella al posto della pizza. Sarà inoltre presente un servizio bar, con birra e patatine. L’evento, che si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica, è organizzato da La Famija ed Drubiaij Odv e dalle famiglie della borgata e ha il patrocinio del Comune di Avigliana.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nuove assunzioni in Smat

Prossimo articolo

Sarà rinnovata la passerella di via Salvo D’Acquisto

Ultime notizie di Cultura

Torna Alice Basso

La scrittrice di Avigliana presenta il suo ultimo romanzo “Una festa in nero” al Giardino delle

Serate in musica

Pro Loco Avigliana organizza due serate il 13 e 14 luglio al parco Alveare verde con

Black boy fly

In piazza Conte Rosso uno spettacolo con musica dal vivo e una storia incredibile di Marco