Due laghi jazz festival, 31esima edizione

/
2 minuti di lettura

Dal 18 al 20 luglio in piazza Conte Rosso ad Avigliana la 31esima edizione del Due laghi jazz festival che quest’anno si intitola “Pianissimo!” 

Avigliana, 11 luglio 2024 – Il Due laghi jazz festival, evento con il patrocinio e il contributo del Comune di Avigliana, raggiunge il traguardo della 31esima edizione inaugurando il nuovo decennio di sfide fedele alla sua formula di successo, con la presentazione di rising stars, giovani talenti e consolidate carriere del panorama jazz internazionale.

L’edizione di quest’anno, intitolata Pianissimo!, sarà dedicata prevalentemente al pianoforte nel jazz italiano e internazionale. Il focus sul pianoforte si aprirà il 17 luglio a Condove, con la presentazione di una nuova stella del jazz, Francesca Tandoi. Ad Avigliana il main stage del festival ospiterà, dal 18 al 20 luglio, una rosa di grandi pianisti e amici, tra i quali Luigi Bonafede, Antonio Faraò, e il canadese Yves Leveillé. Le jam session notturne saranno aperte, da altrettante star italiane del pianoforte come Fabio Gorlier, Roberto Tarenzi e Sergio Di Gennaro.
Come novità assoluta del posticipo di quest’edizione, il 26 luglio ad Almese, il festival si sposterà per la prima volta presso il sito Unesco della Villa Romana, con il quartetto del saxofonista newyorkese Harry Allen, considerato dalla critica internazionale il “Frank Sinatra del sax”.

Il direttore artistico del Dljf Fulvio Albano
Il direttore artistico del Dljf Fulvio Albano

Il 27 luglio avremo un’altra novità: il sagrato della chiesa di Sant’Ambrogio di Torino, Comune del comprensorio valsusino del jazz che subentra a Rubiana, ospiterà da Filadelfia il quartetto americano di una tra le più grandi vocalist del panorama jazz internazionale, Denise King.
In conclusione della manifestazione – in collaborazione con il Torino jazz festival Piemonte, il consorzio Piemonte jazz e la fondazione Piemonte dal vivo -, il Teatro Magnetto di Almese presenterà lo spettacolo “Storyboard”, di Gwen Cahue e Baptiste Bailly.

Fulvio Albano, direttore artistico

Il programma
Mercoledì 17 luglio alle 21
Condove, piazza Martiri della Libertà
Francesca Tandoi Piano solo
Francesca Tandoi (ITA) – pianoforte, voce.

Giovedì 18 luglio alle 21
Avigliana piazza Conte Rosso
Luigi Bonafede “Tynerly” Quartet
Luigi Bonafede (ITA) – pianoforte/lead
Cecile Delzant (FRA) – violino
Marco Micheli (ITA) – contrabbasso
Alex Cristilli (ITA) – batteria
A seguire, alle 23,30, “Pianissimo!” jam session nel Giardino delle Donne di Piazza Conte Rosso con Fabio Gorlier trio (Fabio Gorlier – pianoforte, Marco Piccirillo – contrabbasso, Gaetano Fasano – batteria).
Bailly – “Storyboard”
Gwen Cahue (FRA) – chitarra Baptiste Bailly (FRA) – pianoforte

Venerdì 19 luglio alle 21
Avigliana piazza Conte Rosso
Québec – Piedmont Overseas Connection: Yves Léveillé Trio meets Fulvio Albano
Yves Léveillé (CAN) – piano
Alain Bédard (CAN) – contrabbasso Adam Pache (CAN) – batteria
feat. Fulvio Albano (ITA) – sax tenore e soprano
A seguire, alle alle 23,30, “Pianissimo!” jam session nel Giardino delle Donne di piazza Conte Rosso con Roberto Tarenzi trio (Roberto Tarenzi – pianoforte, Marco Piccirillo – contrabbasso, Ruben Bellavia – batteria).

Sabato 20 luglio alle 21
Avigliana piazza Conte Rosso
Antonio Faraò Trio
Antonio Faraò (ITA) – pianoforte
Carlo Bavetta (ITA) – contrabbasso
Pasquale Fiore (ITA) – batteria
A seguire, alle alle 23,30, “Pianissimo!” jam session nel Giardino delle Donne di piazza Conte Rosso con Sergio Di Gennaro trio (Sergio Di Gennaro – pianoforte, Marco Piccirillo – contrabbasso, Samuele Cavallone – batteria).

Venerdì 26 luglio alle 21
Almese Antica Villa Romana
Harry Hallen Quartet
Harry Allen (USA) – sax tenore
Andrea Pozza (ITA) – pianoforte
Aldo Zunino (ITA) – contrabbasso
Bernd Reiter (FRA) – batteria.

Sabato 27 luglio alle 21
Sant’Ambrogio di Torino – sagrato della chiesa, piazza San Giovanni Vincenzo
Denise King Quartet
Denise King (USA) – voce
Luke O’Reilly (USA) – pianoforte
Gerald Cannon (USA) – contrabbasso
Elio Coppola (ITA) – batteria
Produzione originale Due Laghi Jazz Festival 31esimo anniversario.

Giovedì 26 settembre alle 21
Almese, Teatro Magnetto
Gwen Cahue, Baptiste – Bailly – “Storyboard”
Gwen Cahue (FRA) – chitarra
Baptiste Bailly (FRA) – pianoforte.

In collaborazione con Torino jazz festival Piemonte, consorzio Piemonte jazz e fondazione Piemonte dal vivo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Black boy fly

Prossimo articolo

Serate in musica

Ultime notizie di Cultura

Torna Alice Basso

La scrittrice di Avigliana presenta il suo ultimo romanzo “Una festa in nero” al Giardino delle

Serate in musica

Pro Loco Avigliana organizza due serate il 13 e 14 luglio al parco Alveare verde con

Black boy fly

In piazza Conte Rosso uno spettacolo con musica dal vivo e una storia incredibile di Marco