Covid-19: una targa per l’impegno

1 minuto di lettura

Sabato 30 aprile in sala Consiglio sono state consegnate ad associazioni ed enti che hanno dato il proprio contributo durante la pandemia le targhe di ringraziamento 

Sabato 30 aprile 2022 è stato il giorno che ha rappresentato la fine dell’emergenza per la pandemia da Covid-19. Dal 1 maggio infatti si sono allentate di molto le misure anti-contagio. La data simbolica è stata scelta dal Comune di Avigliana per ringraziare le associazioni per il proprio contributo durante l’emergenza Covid e per consegnare loro una targa di riconoscimento dell’impegno profuso. Presenti oltre al sindaco e alla vicesindaco, L’Asl lTo3 con la dottoressa Zanella a cui è anche stata consegnata una targa.

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato: Asl To3, Polizia locale di Avigliana,  Gruppo di Protezione Civile comunale, Gruppo Ecovolontari Avigliana, Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo sezione di Avigliana, Croce Rossa Italiana di Villardora, Sogit, Croce di San Giovanni, Associazione Ceim, Caritas Avigliana, Associazione Nazionale Alpini sezione di Avigliana.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Gribaudo e Vigliaturo “A regola d’arte”

Prossimo articolo

Sul Lago Grande ripartono i due chioschi-bar mobili

Ultime notizie di Sanità

Il gioco non è azzardo

Nuova campagna informativa sul contrasto al fenomeno del gioco d’azzardo patologico realizzata in collaborazione con Asl

Adolescenti, chi li capisce?

Serata informativa sull’adolescenza giovedì 31 marzo all’auditorium Bertotto (scuole medie) alle 20,45, organizzata da Città di Avigliana,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: