Corso Laghi: via le barriere architettoniche

1 minuto di lettura

Possibili disagi al traffico veicolare nel tratto interessato dai lavori nell’ambito del progetto Avigliana for all 

Dopo la sospensione di dicembre 2020, riprenderanno lunedì 8 marzo 2021 i lavori in corso Laghi nell’ambito del progetto Avigliana for all sul superamento delle barriere architettoniche. Il progetto, rivolto non soltanto ai disabili ma a tutti i cittadin, intende valorizzare le tecniche di relazione e accoglienza di cittadini con disabilità per garantire la tutela dei diritti come sancito nella Convenzione Onu sul diritto alle persone con disabilità del 2006.

«Riprendiamo – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Remoto – gli interventi di messa in sicurezza e accessibilità di corso Laghi, sospesi per il periodo invernale. Consentiranno di rendere più fruibile il centro cittadino e l’accesso al parco Alveare verde, andando a completare la prima tranche di lavori individuati nello studio prodotto dalla Consulta per le persone in difficoltà Onlus in merito all’accessibilità urbana».

Un progetto analogo vedrà coinvolta la passeggiata circumlacuale e una parte dell’accessibilità al centro storico, anch’esse esaminate nello studio della Consulta. «Siamo infatti beneficiari – prosegue l’assessore Remoto – di un contributo di 180mila euro da parte Dipartimento degli Affari interni e territoriali, destinati dalla legge 160/2019 per l’attività di messa in sicurezza del patrimonio pubblico e l’eliminazione delle barriere architettoniche».

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Taglio selettivo in via Reano

Prossimo articolo

Inquinamento: disposizioni straordinarie

Ultime notizie di Territorio

Nuota in Comune 2021

La 13esima edizione della traversata del Lago Grande di Avigliana organizzata dall’assessorato allo Sport del Comune

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: