Naviga nelle categorie

Comune - Page 13

  • Per la Festa della Liberazione 2020 il Comune di Avigliana aderisce all’iniziativa dei Comuni dell’Unione montana “Dalla paura, alla speranza, alla rinascita” 

    Leggi
  • Aggiornamento sanitario. Mascherine: nuova fornitura per la popolazione. Acquistati tablet per la didattica a distanza. Annullati il Palio e le altre manifestazioni fino al mese di agosto

    Leggi

Contributo riscaldamento 2019

«Anche quest’anno – dichiara l’assessore alle Politiche sociali Enrico Tavan – il Comune di Avigliana attraverso l’assessorato alle Politiche sociali interverrà per dare un contributo concreto per il pagamento di parte delle spese di riscaldamento per le famiglie in difficoltà economica»
Continua

Eletto il nuovo Ccrr

I giovani del nuovo Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi incontrano il sindaco e la vicesindaca martedì 18 dicembre. Sarà consegnato loro un libretto contenente la Costituzione e la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo che quest’anno compiono 70 anni 

il sindaco di Avigliana Andrea Archinà al raduno dei Ccrr il 5 maggio scorso

Avigliana, 18 dicembre 2018 – Con una buona partecipazione degli studenti, il 12 dicembre scorso è stato rinnovato il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi. Sono stati eletti i nuovi consiglieri Attanasio Letizia, Baltaret Anna Maria, Callegari Linda, Croce Riccardo, Di Coste Sara, Fichitiu Ryan, Fontana Vanessa, Giulietti Christian, Lasalandra Alberto, Malvasi Raffaele, Massari Gaia, Mesin Alberto, Mezzapesa Michelle, Napoli Alessandro, Panzeca Stefano, Pilloni Fabio, Pisani Riccardo, Tais Francesca.

Il libretto per gli studenti della primaria e secondaria di primo grado

Martedì 18 dicembre alle ore 15,00 presso l’auditorium Bertotto, il nuovo Ccrr ha incontrato il sindaco Andrea Archinà e l’assessore all’Istruzione Paola Babbini in un primo appuntamento informale prima dell’insediamento pubblico ufficiale che si svolgerà in sala consiliare nel corso del primo Consiglio comunale di Avigliana del 2019. All’evento di martedì hanno partecipato anche le classi quinte dei plessi scolastici in rappresentanza delle scuola primaria. «In occasione del 70esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani (10 dicembre 1948) – spiega la vicesindaca Babbini – l’Amministrazione comunale vuole proporre ai ragazzi di riportare all’attenzione la riflessione sul tema dei diritti umani, in un momento storico in cui sembra che proprio questa universalità dei diritti sia messa in discussione. In prossimità delle festività natalizie, abbiamo pensato a un piccolo regalo per gli studenti, un libretto che contiene, oltre a una breve lettera firmata dal sindaco e da me, la Dichiarazione universale dei diritti umani e la Costituzione italiana, i due fari che dovrebbero guidare la nostra società e il rapporto fra le persone».

«Queste pagine parlano di te e dei tuoi diritti – si legge nella lettera che apre il libretto -, dicono che non importa se sei una donna o un uomo. Se sei ricco o sei povero. Non importa da quale parte del mondo vieni, quale sia la tua religione o le tue idee politiche. Tu sei nato libero e uguale agli altri e hai diritti che nessuno ti può togliere». Diritti da conoscere, comprendere, meditare e imparare.
Il libretto è stato consegnato a ciascuno degli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado. Alcune copie sono in distribuzione anche alla scuola dell’infanzia e agli istituti superiori di Avigliana.

Scadenze tributi comunali

Avviso ai contribuenti: entro il prossimo 17 dicembre 2018 dovranno essere versati il saldo Imu e Tasi

Si avvicina la data del 17 dicembre entro la quale i contribuenti dovranno versare il saldo Imu per le abitazioni principali di categoria:

  • A1 (abitazioni di lusso)
  • A8 (abitazioni in ville)
  • A9 (palazzi storico/artistici)

Tutti gli altri immobili diversi dall’abitazione principale, terreni edificabili e terreni agricoli compresi nei fogli di mappa nn 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-12-17-26-28-35- i restanti terreni agricoli sono esenti in quanto compresi in zona collinare depressa e zona montana. 

Da versare anche il saldo della tasi per soli “immobili merce” (fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati – detta condizione deve essere supportata da specifica dichiarazione da presentare al Comune a cura della impresa costruttrice stessa).

Come nel 2016 e 2017 per l’abitazione principale (residenza) la Tasi non è dovuta. L’ufficio tributi è disponibile per il calcolo dell’Imu e della Tasi, per la compilazione dei modelli F24 e per fornire tutte le informazioni necessarie.

Si informa altresì che sul sito del Comune è disponibile un programma per procedere autonomamente ai calcoli e per la redazione dei modello F24, mentre sotto la voce tasse e tributi sono pubblicati gli atti riguardanti le aliquote ed i regolamenti.

Agevolazioni Imu per il comodato d’uso gratuito:

l’Articolo 1, Comma 10 della Legge 208/2015 dispone che a decorrere dall’anno d’imposta 2016 è possibile usufruire della riduzione del 50% della base imponibile in caso di cessione dell’abitazione in comodato ai parenti in linea retta di primo grado, cioè genitori e figli. Per usufruire del beneficio devono esserci contemporaneamente le seguenti condizioni:

1) registrazione del contratto (anche solo verbale) all’Agenzia delle Entrate

2) il comodante possieda un solo immobile in Italia. Il beneficio si applica anche nel caso in cui il comodante, oltre all’immobile concesso in comodato, possieda nello stesso Comune un altro immobile adibito ad abitazione principale, purché non sia classificato nelle categorie catastali A1-A8-A9. 

3) il comodante risieda anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso Comune in cui è situato l’immobile concesso in comodato. 

4) entro il 30 giugno dell’anno successivo all’applicazione dell’agevolazione, dovrà essere presentata dichiarazione supportata da idonea documentazione comprovante la situazione dichiarata, costituita da scrittura privata registrata, ovvero da altro atto avente data certa.

5) si rammenta che, oltre alla riduzione di legge, al pari dei trascorsi anni, il Comune di Avigliana, applica per le unità immobiliari in comodato d’uso, l’aliquota agevolata dell’8,1 per mille. 

il responsabile dell’ufficio tributi 
Di Maria geom. Luciano

Iscrizioni alle scuole

I genitori potranno visitare i plessi e avere informazioni rispetto all’offerta formativa durante gli “Open day” 

Le giornate Open day si svolgeranno secondo il seguente calendario:

DataScuolaOrario
Martedì 18 dicembre 2018Scuola infanzia “Airone” – Via Mompellato, 1116,30
Mercoledì 19 dicembre 2018Scuola Infanzia “Rodari” – Via Einaudi, 2716,30
Giovedì 20 dicembre 2018Scuola Infanzia “Don Campagna” – Via Drubiaglio, 2216,30
Sarà possibile visitare la scuola fino alle ore 18,00

Il modello della domanda di iscrizione potrà essere scaricato dal sito della scuola:

www.istitutocomprensivoavigliana.gov.it

e deve essere consegnato in Segreteria già compilato dal 7 gennaio 2019 al 31 gennaio 2019nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14,00
  • mercoledì dalle ore 16.00 alle ore 18,00 
  • sabato 19 gennaio dalle ore 10,00 alle ore 12,00

Per la Scuola dell’Infanzia NON sarà possibile effettuare l’iscrizione on line.

SCUOLA PRIMARIA

Devono iscriversi le bambine ed i bambini che compiano i 6 anni di età entro il 31/12/2019. Possono iscriversi le bambine ed i bambini che compiano i 6 anni di età entro il 30/04/2020.
I genitori potranno visitare i plessi ed avere informazioni rispetto all’offerta formativa durante gli “Open day”che si svolgeranno secondo il seguente calendario:

DataScuolaOrario
Martedì 18 dicembre 2018“Italo Calvino”  Via Mompellato,1317,30
Mercoledì 19 dicembre 2018“Domenico Berti”  Via L.Einaudi,3317,30
Giovedì 20 dicembre 2018“Norberto Rosa”  Via Umberto I°,1017,30
Venerdì dicembre 2018“Anna Frank”  Via Drubiaglio,117,30

L’iscrizione potrà essere effettuata esclusivamente on line.

SCUOLA SECONDARIA
DI PRIMO GRADO

I genitori potranno visitare il plesso ed avere informazioni rispetto all’offerta formativa durante l’“Open day”che si svolgerà:

DataScuolaOrario
Lunedì 17 dicembre 2018“Defendente Ferrari” 
via cavalieri di Vittorio Veneto, 3 
17,30

L’iscrizione potrà essere effettuata esclusivamente on line

L’Istituto Comprensivo attiva lo “SPORTELLO di consulenza ai GENITORI”. Il servizio prevede la presenza di insegnanti dei tre ordini di scuola a disposizione delle famiglie per informazioni di carattere didattico.

Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria: presso la sede centrale dell’Istituto Comprensivo, via Cavalieri di Vittorio Veneto, 3.

Sabato 19 gennaio 2019 dalle ore 10,00 alle ore 12,00

Scuola Secondaria di primo grado: presso la sede della Scuola “Defendente Ferrari” – via Cavalieri di Vittorio Veneto, 3

Martedì 8 gennaio 2019 dalle ore 9 alle ore 11

ISCRIZIONI ON LINE

Come per lo scorso anno, in base a quanto disposto dalla legge n.135/2012 recante “Disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica”, le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente on line a partire dal 7 gennaio 2019 ed entro il 31 gennaio 2019per tutte le classi iniziali dei corsi di studio (scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado).

Le istituzioni scolastiche destinatarie delle domande offriranno un servizio di supporto per le famiglie prive di strumentazione informatica nella sede della segreteria didattica nei giorni e negli orari indicati sopra.

Adempimenti delle famiglie 

Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono: 

  • individuare la scuola d’interesse
  • registrarsi sul sito  www.iscrizioni.istruzione.it seguendo le indicazioni presenti. La funzione di registrazione sarà attiva a partire dal 27 dicembre 2018,con anticipo rispetto all’apertura delle procedure di iscrizioni on line (7 gennaio 2019).
  • compilare la domanda in tutte le sue partiLe famiglie registrano e inviano la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema “Iscrizioni on line”, raggiungibile dall’indirizzo: www.iscrizioni.istruzione.it

Le famiglie possono presentare una sola domanda di iscrizione.

Eventuali ulteriori informazioni saranno reperibili sul sito dell’Istituto Comprensivo: www.istitutocomprensivoavigliana.gov.it

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Anna Salvatore, IL SINDACO Andrea Archinà

Progetto sicurezza

Incontro sulla sicurezza e la prevenzione delle truffe e dei furti agli anziani in collaborazione con la Compagnia dei Carabinieri di Rivoli il 14 dicembre alle ore 17 presso l’Auditorium Bertotto  Continua