Tea time concerto

in Cultura

Sei concerti in programma nella XVIII edizione della rassegna musicale realizzata dall’associazione “Sandro Fuga” e dall’omonimo Civico istituto musicale: domenica 13 gennaio di scena Carlotta Fuga 

Domenica 13 gennaio sarà recuperato il concerto che avrebbe dovuto tenersi il 16 dicembre 2018, presso la Sala del Vescovo del Civico Istituto Musicale “Sandro Fuga” ad Avigliana, in via Porta Ferrata 5, nell’ambito della XVIII edizione della rassegna musicale “TEA-TIME CONCERTO” realizzata dall’Associazione “Sandro Fuga” e dall’omonimo Civico Istituto Musicale, con il contributo della Regione Piemonte, Fondazione Live Piemonte dal Vivo, della Fondazione Crt e del Comune di Avigliana ed in collaborazione con l’Associazione Musicale Contrattempo.

Protagonista la pianista Carlotta Fuga, nata a Torino in una famiglia di musicisti, da anni attiva nel panorama concertistico e nella didattica, dirigendo dal 1999 il locale Istituto Musicale. Il concerto, di atmosfera salottiera, presenterà pagine di grandi compositori quali Schumann, Čajkovskij, Khachaturian, Debussy, che hanno scritto brani e raccolte ispirate e dedicate ai fanciulli. L’esecuzione sarà accompagnata da un racconto dell’interprete stessa che condurrà l’ascoltatore attraverso le storie legate all’ispirazione dei compositori. Tra i brani in programma spicca la raccolta di Sandro Fuga “Musica per Carlotta” che le fu dedicata quando la pianista era in giovane età.

INIZIO CONCERTO ORE 17.00

INGRESSO GRATUITO a partire dalle ore 16.30

LA RASSEGNA
Domenica 11 novembre, presso l’Auditorium “Daniele Bertotto” in via Cavalieri di Vittorio Veneto 3 (piazza del Popolo) ad Avigliana, ha preso il via la XVIII edizione della rassegna musicale “Tea time concerto” realizzata dall’associazione “Sandro Fuga” e dall’omonimo Civico istituto musicale, con il contributo della Regione Piemonte, Fondazione live Piemonte dal vivo, della Fondazione Crt e del Comune di Avigliana, in collaborazione con l’associazione musicale Contrattempo. Anche quest’anno la rassegna ha come tema centrale il pianoforte con ulteriore spazio per due appuntamenti cameristici.
Accanto a musicisti di indubbia fama, Tea Time presenta giovani esecutori avviati a brillante carriera, in un’ottica sempre primaria dell’Associazione Fuga che, forte della gestione dell’omonimo Istituto, ha sempre privilegiato la promozione del talento giovanile e la formazione, attraverso la didattica, della cultura musicale con i corsi rivolti ad allievi dai 4 anni in poi.
Ad aprire la rassegna Giacomo Fuga che al pianoforte ha eseguito musiche di Schubert, Chopin e Liszt. Dopo il concerto con il Trio Omnia (18 novembre 2018), di scena le pianiste Anastasiia Stovbyr (25 novembre 2018) e Benedetta Toso (2 dicembre 2018). Di particolare fascino l’appuntamento con l’arpa e il violoncello dello Steel Strings Duo (9 dicembre 2018) mentre chiude la rassegna il pianoforte di Carlotta Fuga (13 gennaio 2019) impegnata in un concerto/incontro dal titolo “Musique pour les enfants” con un programma dedicato a brani per la gioventù.

SEDI: 11, 18, 25 novembre e 9 dicembre Auditorium “Daniele Bertotto”
via Cavalieri di Vittorio Veneto 3
2 e 16 dicembre sala del Vescovo (presso Civico istituto musicale Sandro. Fuga), via Porta Ferrata 5

Per informazioni:
Associazione Sandro Fuga 348/4112393 – effeci@sandrofuga.it ***** www.sandrofuga.it

Il programma di sala
“Musique pour les enfants”
Brani tratti da: Kinderszenen di R. Schumann Album for the Joung di P.I. Čajkovskij Children’s Album di A. Khachaturian Musica per Carlotta di S. Fuga.

Carlotta Fuga pianoforte Carlotta Fuga, nata a Torino in una famiglia di musicisti, consegue nel 1989 (studiando parallelamente canto lirico) il diploma di pianoforte presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino sotto la guida del Maestro Bruno Bosio. Terminati gli studi, inizia un’intensa attività concertistica in formazioni cameristiche distinguendosi in numerosi concorsi nazionali e internazionali. Docente di Teoria e Solfeggio presso il Conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria (1994), dallo stesso anno è insegnante di pianoforte principale presso il Civico Istituto Musicale di Avigliana, inserito tra gli istituti regionali ad orientamento musicale, diventandone in seguito, dal 1999, direttore responsabile. Con il fratello Giacomo si è esibita in importanti rassegne tra le quali il Festival “Settembre musica” di Torino. Il profondo interesse per la musica da camera, la porta nel 1995 a fondare l’associazione “Sandro Fuga” in ricordo del padre compositore, didatta e direttore per dieci anni del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino, della quale è responsabile artistica e organizzativa di manifestazioni quali, tra le altre, Concorso nazionale di musica da camera “Sandro Fuga” Torino, rassegna di musica da camera “Incontro ai giovani” Torino, rassegna di musica “Armonie della sera” Canavese e Vercellese, rassegna di musica “Tea- Time Concerto” Avigliana, rassegna di musica “Un castello di note” Borgo medievale Torino. Ha avuto un lungo sodalizio in duo con le cantanti Maija Rissanen e Valentina Chirico con cui ha tenuto numerosi concerti in tutta Italia e con il violinista Valerio Iaccio. Collabora e ha collaborato all’organizzazione e all’ufficio stampa di numerosi festivals e rassegne concertistiche, inserite nel circuito regionale Piemonte in musica. Dal 1991 al 1998 ha fatto parte dello staff organizzativo del festival “Settembre musica”. Dal 2004 è componente del Duo Fuga (pianoforte a quattro mani) insieme al fratello Giacomo, con il quale, oltre a svolgere un’intensa attività concertistica, ha inciso nell’aprile 2011 un Cd di musiche di Schubert, Mendelssohn, Brahms e Dvorak. Nel 2013 ha ideato ed eseguito in molteplici manifestazioni lo spettacolo “L’accordo perfetto” ispirato alla vita di Sandro Fuga con la partecipazione dell’attrice Adriana Zamboni.

A CAUSA DEI LIMITATI POSTI A SEDERE, SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE AL NUMERO 348.4112393

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Cultura

Vai Su