StrAvigliana 2019

Domenica 27 ottobre si è svolta la 13esima edizione della gara podistica organizzata da Unione sportiva San Michele e Gruppo sportivo interforze Torino in collaborazione con l'assessorato allo Sport del Comune di Avigliana e Uisp: 10 km competitivi e non per podisti e camminatori

5 minuti di lettura

Domenica 27 ottobre si è svolta la 13esima edizione della gara podistica organizzata da Unione sportiva San Michele e Gruppo sportivo interforze Torino in collaborazione con l’assessorato allo Sport del Comune di Avigliana e Uisp: 10 km competitivi e non per podisti e camminatori

Avigliana 28 ottobre 2019 – Anche quest’anno grande partecipazione di atleti alla 13esima edizione della StrAvigliana organizzata dall’assessorato allo Sport del Comune in collaborazione con due società sportive, il Gruppo sportivo interforze Torino e l’Unione sportiva San Michele, che hanno unito le forze e i volontari per consentire alla manifestazione di riuscire al meglio.

Più di 500 i partecipanti tra cui 200 atleti che si sono iscritti alla gara di corsa competitiva, più di 100 alla corsa non competitiva e quasi 200 camminatori. Complice anche la bella giornata, la manifestazione è stata un successo ed è piaciuto anche molto il percorso impegnativo con saliscendi in mezzo al nostro stupendo parco naturale.

La manifestazione era composta di una corsa, competitiva e non, e di una camminata non competitiva di 10 chilometri.

«La StrAvigliana arriva alla sua 13esima edizione – ricorda Enrico Tavan, assessore allo Sport del Comune di Avigliana – con un passaggio di consegne tra Podistica tranese, storica società organizzatrice, e Unione sportiva San Michele e Gruppo sportivo interforze Torino, che hanno unito le energie per organizzare l’edizione 2019 e mantenere una tradizione che va avanti da molti anni. Oltre alla gara podistica competitiva del circuito Uisp la StrAvigliana è aperta anche ai camminatori. La manifestazione è stata plastic free, infatti sono stati usati soltanto bicchieri biodegradabili offerti dalla Coop e boccioni d’acqua offerti dalla Smat per i rifornimenti». L’assessore Tavan ringrazia inoltre Renzo Fallarini e la Podistica tranese per gli anni di collaborazione e per il passaggio di testimone alle due nuove società sportive organizzatrici.

L’assessore allo Sport Tavan ringrazia tutte le volontarie e i volontari delle due società sportive che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione. Un ringraziamento particolare va a Polizia municipale, Protezione civile comunale, associazione Carabinieri in congedo e Alpini di Avigliana che hanno garantito la sicurezza durante i dieci chilometri di percorso.
Si ringrazia anche la Coop di Avigliana che ha offerto 500 pacchi gara adulti, 100 pacchi gara bambini e bicchieri biodegradabili e Smat per avere donato i boccioni d’acqua per i rifornimenti lungo il percorso.
Questa iniziativa sportiva va a inserirsi in un calendario ricco di eventi durante tutto il 2019 grazie alle molteplici società sportive che svolgono la loro attività sul territorio coinvolgendo molti giovani.

Primi tre assoluti maschili

Alla fine della competizione si sono svolte le premiazioni suddivise per categorie nell’atrio della Coop che ha anche permesso l’uso gratuito di alcuni spazi per le società organizzatrici.
Alle gare riservate alle categorie giovanili e che si sono svolte in piazza del Popolo hanno partecipato 40 ragazze e ragazzi. Tra i volontari del gruppo sportivo interforze era presente la capogruppo della maggioranza consiliare Simona Boassa.

Prime tre assolute femminili

Primi 3 classificati assoluti maschili
1) Pelissero Andrea (Atletica Susa) 00.32.19
2) Buti Nicoló (Freemount A.S.D.) 00.32.19
3) Alberto Claudio (Atletica Susa) 00.32.31

Prime 3 classificate assolute femminili
1) Giordano Rossella (A.S.D. Brancaleone Asti) 00.38.49
2) Rullo Rosy (G.S. Des Amis) 00.39.33
3) Fornelli Maria (Athletics Piossasco) 00.40.00

Classifica Completa su Atleticando.net.

Gli organizzatori

L’Unione sportiva San Michele è una storica associazione podistica di Chiusa San Michele, fondata il 15 giugno 1957. Negli anni passati ha seguito anche l’attività calcistica del paese valsusino, ma da ormai 30 anni si occupa esclusivamente di attività podistica. Conta un centinaio di tesserati, molti dei quali giovani che praticano i corsi di avviamento all’atletica, seguiti dall’allenatore Gianluca Novello e tenuti negli impianti sportivi di Avigliana in collaborazione con Polisportiva Avigliana basket e Comune di Avigliana.

Il Gruppo sportivo interforze Torino nasce nel febbraio del 2008 su iniziativa di un gruppo di podisti appartenenti alle Forze di polizia, statali e locali, alle Forze militari e al corpo dei Vigili del Fuoco. L’Associazione conta oggi più di 160 soci.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Siluro di ghiaccio

Prossimo articolo

Torna la fiera agricola e commerciale

Ultime notizie di Sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: