Riapre la palestra di roccia

1 minuto di lettura

Finalmente dopo la chiusura causata dalle norme sul Covid-19 e i lavori di messa in sicurezza da mercoledì 1 luglio riapre anche la palestra di roccia 

Nel corso dell’emergenza la palestra di roccia è rimasta chiusa. Da mercoledì 1 luglio riapre grazie ai recenti lavori di messa in sicurezza. «I lavori appena conclusi – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Remoto – sono consistiti nella verifica generale della stabilità della parete, nell’operazione di disgaggio dei massi pericolanti e nella messa in sicurezza. Contestualmente si è provveduto al taglio, alla pulizia del verde e alla sistemazione dell’area. Entro la settimana sarà posizionato anche il servizio igienico».

«Finalmente – dichiara l’assessore allo Sport Enrico Tavan – riapre questo importante punto di ritrovo per molti appassionati di arrampicata giovani e meno giovani che da anni frequentano questa parete rocciosa. Dal 2009 infatti, grazie alla collaborazione tra il Comune di Avigliana, le guide alpine della Valsusa e la sottosezione Cai di Avigliana, alla palestra di roccia si incontrano tantissimi residenti e turisti che si possono cimentare con le quasi quaranta vie di arrampicata con diversi gradi di difficoltà». Lo scorso anno la palestra di roccia è stata teatro di uno spettacolo molto bello tra danza e arrampicata.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La comunicazione del sindaco

Prossimo articolo

Un nuovo parco in via Borsellino

Ultime notizie di Comune

Il centro senza auto

Anche quest’anno, seppur con qualche giorno di ritardo a causa delle note questioni legate alla pandemia,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: