Progetto Mestieri-Lavoro

Prorogata al 20 dicembre la scadenza per la presentazione delle domande per i tirocini formativi per i giovani disoccupati aviglianesi

/
2 minuti di lettura

La fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri onlus, agenzia formativa accreditata presso la Regione Piemonte per le attività di orientamento professionale, formazione professionale e servizi al lavoro, in collaborazione e con il contributo della città di Avigliana presenta Mestieri-Lavoro.
Il progetto intende promuovere l’occupazione di giovani residenti aviglianesi e contemporaneamente offrire un contributo alle aziende del territorio che sono alla ricerca di specifiche figure professionali. Per raggiungere questo obiettivo saranno attivati fino a dieci tirocini formativi della durata di tre mesi ciascuno, a venti ore lavorative settimanali per favorire l’incontro domanda-offerta di lavoro.
I destinatari sono giovani tra i 18 e i 29 anni residenti nel Comune di Avigliana in stato di disoccupazione, iscritti al Centro per l’Impiego di Susa e in possesso della dichiarazione di immediata disponibilità.
La domanda di partecipazione è scaricabile dal sito www.casadicarita.org e dal sito www.comune.avigliana.to.it e dovrà essere consegnata alla segreteria didattica della sede di Avigliana della Casa di Carità Arti e Mestieri. Il bando scade alle 12 di venerdì 20 dicembre. Per informazioni rivolgersi all’agenzia formativa “Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri onlus”, via IV Novembre, 19 – Avigliana (TO). Tel. 011.9327490 – Numero verde 800 23 24 00 dal lunedì al giovedì con orario 9–16; venerdì con orario 9–13.

La fondazione
Casa di Carità si configura nel progetto come soggetto attuatore dei tirocini formativi. È infatti agenzia formativa accreditata presso la Regione Piemonte per le attività di orientamento professionale, formazione professionale e servizi al lavoro. È attiva sul territorio piemontese da 100 anni e opera direttamente sul territorio aviglianese dal 2010 con il centro La Fabrica di via IV Novembre 19 e con i servizi al lavoro dal 2015 presso la struttura di corso Torino 154. In questo periodo la Casa di Carità è impegnata nel perseguire le politiche attive del lavoro, ha collaborato proficuamente con le Amministrazioni che si sono succedute nel Comune di Avigliana per lo sviluppo di nuovi progetti finalizzati a offrire agli utenti nuove opportunità formative.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Lavori alla rotonda della circonvallazione

Ultime notizie di Comune

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: