Picnic con l’autore

4 minuti di lettura

Avigliana ha ottenuto il riconoscimento Città che legge. Anche la nostra biblioteca riprende nel periodo estivo gli appuntamenti con gli autori

Avigliana Città che legge

Avigliana ha ottenuto il riconoscimento Città che legge. Il Centro per il libro e la lettura Cepel, d’intesa con l’Anci, ha valorizzato con la qualifica di Città che legge l’Amministrazione comunale di Avigliana che si impegna a portare avanti con continuità, politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio. Attraverso la qualifica di “Città che legge” viene risconosciuta e sostenuta la crescita socio-culturale delle comunità attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Picnic con l’autore

«Negli 60/70 Avigliana – ricorda l’assessora alla Cultura Paola Babbini – era una località meta di picnic e gite fuori porta da Torino e dai Comuni vicini i villeggianti venivano sulle rive del Lago per trascorre momenti di tempo libero. In questo momento di riscoperta del turismo di prossimità abbiamo pensato, in collaborazione con l’Ufficio del turismo, di riproporre queste scampagnate in compagnia di scrittori a noi vicini e attraverso le loro interviste riscoprire alcuni luoghi turistici di Avigliana».

Appuntamento quindi sulla pagina facebook della Biblioteca alle 10 di tutti i venerdì del mese di luglio per conoscere luoghi di Avigliana e i racconti degli scrittori che ci accompagneranno nella visita.

CALENDARIO
  • Venerdì 10 luglioLudovico Marchisio ci guida nella visita alla parete di roccia e racconta il suo ultimo libro “Una vita parallela” pubblicato per la prima volta nel 1991 e ora ampiamente riveduto e aggiornato, è il racconto di un curioso viaggio a ritroso nel tempo, costruito sul doppio binario di aneddoti comici o tragicomici, capaci di strappare una risata, che vedono l’autore come protagonista e narratore, alternati a riflessioni profonde sulla vita e su ideali che vanno dalla salvaguardia della natura e degli animali, all’aiuto a persone in difficoltà, a considerazioni sulla complessità dei rapporti umani.
  • Venerdì 17 luglio Marco Lovisolo scrittore di viaggi in luoghi lontani ci accompagna nella visita al dinamitificio raccontando le sue avventure con il libro “Lo zaino è pronto, io no”. Si tratta di un testo di letteratura di viaggio, all’interno del quale sono state raccolte vicende personali e fatti storici, culturali e sociali dei vari paesi visitati: Kenya, Messico, India, Perù, Sudest asiatico.
  • Venerdì 24 luglio Monica Ricci ospite in piazza Conte Rosso ci porta in mondi fantastici con il suo libro “I segreti della spada” Il mondo è pieno di leggende, ogni cultura ha il proprio bagaglio di eroi, dei e mostri mitologici. Aletheia è una dei pochi che sa la verità dietro le leggende, perché lei stessa ne faceva parte e vive tutt’oggi sotto falso nome. Abita a Torino, dove finge di essere una normale ragazza che fa scherma e vive con una coinquilina di nome Claudia. Tutto cambia quando in città arriva Morgana, una guardiana col compito di allenare eroi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Arrivano gli ambulanti di Forte dei Marmi

Prossimo articolo

Merenda con la scrittrice Alice Basso

Ultime notizie di Cultura

Summer Bibliokids

L’ultimo appuntamento estivo di Summer bibliokids, dedicato ai bambini in biblioteca, è stato spostato a sabato

Un tuffo nel Medioevo!

Visite guidate con gli archeologi al Castello di Avigliana organizzate da A3, Associazione archeologica aviglianese con

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: