Nuota in Comune 2019

in Comune/Sport/Territorio

La 12esima edizione della traversata del Lago grande di Avigliana quest’anno sarà domenica 14 luglio dalle 9,30. L’evento è organizzato dall’assessorato allo Sport in collaborazione con Wellink e con il patrocinio del Comune di Avigliana
Si è conclusa la 12esima edizione di Nuota in Comune, la tradizionale traversata non competitiva del Lago grande di Avigliana. Una nuotata di 800 metri partita dal Centro velico Avigliana verso il Club sport nautici sulla sponda opposta. Hanno partecipato più di 200 iscritti, oltre il doppio dello scorso anno. In acqua tra gli esponenti dell’Amministrazione aviglianese c’erano il sindaco Andrea Archinà, l’assessore ai Lavori pubblici Fulvio Salzone, l’assessora all’Ambiente Fiorenza Arisio, i consiglieri di maggioranza Arnaldo Reviglio e Francesca Ponti.

Ha dato il via alla partenza l’assessore allo Sport Enrico Tavan. Un servizio di navetta gratuita ha riaccompagnato i bagnanti nuovamente al Centro velico. Sono state numerose le adesioni a “Nuota in Comune e poi”, servizio di presentazione e informazione sulle molteplici opportunità per continuare la domenica dopo la traversata.

L’assistenza ai bagnanti è stata curata dal Gruppo sub Cravanzola e dalla Croce Rossa di Rivoli. L’evento è stato organizzato dall’assessorato allo Sport in collaborazione con Wellink e con il patrocinio del Comune di Avigliana.


Dopo il successo dello scorso anno ritorna Nuota in Comune, la traversata non competitiva del Lago grande di Avigliana, che arriva alla sua 12esima edizione mantenendo lo spirito per cui nasce: divulgare la balneazione nelle acque libere del lago e le opportunità che la Città medievale dal cuore verde è in grado di offrire.

Della scorsa edizione sono stati mantenuti alcuni accorgimenti che hanno ricevuto particolare apprezzamento. L’iscrizione all’evento direttamente sul sito www.nuotaincomune.it e il comodissimo servizio di aggiornamento attraverso la newsletter. I partecipanti hanno ritenuto molto utile i riferimenti delle distanze attraverso il posizionamento di boe segnaletiche ogni 200 metri in modo che sia più semplice dosare le energie e superare le difficoltà.

Anche quest’anno prima dell’evento saranno pubblicati video, contenuti e consigli da parte di esperti e appassionati di nuoto in acque libere a supporto di coloro che approcciano per la prima volta la traversata. Per esempio: suggerimenti per imparare a nuotare in un lago cambiando stili e cercando i riferimenti, pratiche idee su come vestirsi per facilitare la nuotata, come partecipare anche per sfidare se stessi.

Nuota in Comune è un’esperienza per tutti, sia per gli aviglianesi, sia per coloro che non conoscono Avigliana o che comunque vorranno cogliere l’occasione della traversata per trascorrere una piacevole giornata nel nostro territorio.

La novità 2019 sarà rivolta soprattutto a coloro che non conoscono Avigliana o che comunque vorranno cogliere l’occasione della traversata per trascorrere una piacevole giornata nei nostri territori. Nasce “Nuota in Comune, e poi…” il servizio di presentazione e informazione sulle molteplici opportunità per continuare la domenica dopo la traversata.

Ricapitolando

Dove e quando? Domenica 14 luglio, con entrata in acqua alle 10,00 saranno circa 800 i metri da percorrere tra il punto di partenza (Centro velico Avigliana) e il punto di arrivo (Club sport nautici) della traversata del Lago grande.

Come? Ognuno secondo i propri ritmi, si tratta di una nuotata non competitiva e vuole rappresentare un’opportunità di svago e movimento, non una gara

Iscrizione? Gratuita, attraverso il sito www.nuotaincomune.it

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie di Comune

Abitiamo la Terra

Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro sociale,…

Vai Su