Festa dell’albero

Gli studenti di Avigliana festeggiano gli alberi e il loro indispensabile contributo alla vita

2 minuti di lettura

Gli studenti di Avigliana festeggiano gli alberi e il loro indispensabile contributo alla vita

Come è tradizione ultraventennale l’Amministrazione comunale di Avigliana organizza con tutte le scuole del territorio, dell’infanzia, primarie e medie, la Festa dell’albero. In considerazione del numero delle adesioni, con la totalità delle classi per i dieci plessi scolastici, anche quest’anno l’evento si svolge in due giornate: giovedì 28 e venerdì 29 novembre. E alle piantumazioni saranno saranno presenti Amministratori, tecnici e operai del Comune.
L’evento, a livello nazionale, viene promosso da Legambiente e ogni anno con un messaggio diverso. Quello di quest’anno è “Piantiamo nuovi alberi nelle città, un soffio di aria pulita!“.

«Ogni anno – spiega Arnaldo Reviglio, consigliere comunale con delega alle Aree verdi – celebriamo gli alberi e il loro indispensabile contributo alla vita. Assorbono anidride carbonica e restituiscono ossigeno, proteggono la biodiversità, hanno un ruolo fondamentale nella prevenzione del dissesto idrogeologico. Insieme ai giovani e giovanissimi studenti delle scuole italiane mettiamo a dimora giovani alberi per riqualificare aree degradate, per fare più belle e verdi le nostre città».

Per quanto riguarda il trasferimento, con percorso a piedi, degli allievi delle scuole Berti e Calvino è assicurata l’assistenza da parte della Polizia Municipale.

Ecco gli orari:
giovedì 28 novembre 2019 
9,00 Anna Frank – giardino in fondo a via Felice Goffi (alla Grangia)
9,45 don Campagna – giardino scuola
10,15 Norberto Rosa, scuole materne Picco e Andersen – parco tra via Montecuneo, via Oronte Nota, via don Alberto Milano
11,00 Gianni Rodari – giardino scuola
11,30 Italo Calvino – giardini Rita Atria (tra via dei Testa e via Giovanni e Francesca Falcone)

venerdì 29 novembre 2019
9,15 Domenico Berti – giardino via Antonio Gramsci (skatebord), Airone
10,00 Airone – giardino scuola
10,30 Defendente Ferrari – piazzale Che Guevara

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Consiglio comunale del 27 novembre

Prossimo articolo

Auguri a Emilio Ostorero

Ultime notizie di Ambiente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: