Coronavirus: la Regione Piemonte proroga le restrizioni

/
2 minuti di lettura

La nuova ordinanza regionale del 3 aprile sulle misure di contenimento al Coronavirus valide su tutto il Piemonte proroga al 13 aprile le restrizioni, in linea con il decreto del Governo. Novità dal Comune su cimitero, funerali e matrimoni

Ecco in sintesi quanto stabilisce la nuova ordinanza regionale:
📌 è vietata ogni attività sportiva all’aria aperta, salvo brevi uscite nei pressi della propria abitazione che sono consentite solo entro una distanza massima di 200 metri
📌 è estesa in modo specifico anche ai mercati la regola che vi si possa recare una sola persona per nucleo familiare, esattamente come già previsto per tutti gli altri esercizi commerciali
📌 badanti e colf possono proseguire l’attività lavorativa solo in caso di assistenza necessaria per persone non autosufficienti o parzialmente autosufficienti

Inoltre:
📌 gli spostamenti dei volontari sono consentiti, ma solo se strettamente connessi alla gestione dell’emergenza
📌 la priorità di accesso agli esercizi commerciali è valida per tutti gli operatori impegnati in prima linea nell’emergenza e in possesso di regolare tesserino: volontari della Protezione civile e operatori sanitari, tra cui medici, infermieri e anche farmacisti.

Il presidente della Regione ha inoltre proposto di raddoppiare il valore delle sanzioni su tutto il territorio piemontese.

A livello comunale infine, in esecuzione della circolare del Ministero della Salute dell’1/4/2020, in materia di emergenza sanitaria da Covid-19, il cimitero di Avigliana è chiuso al pubblico. Saranno garantite le operazioni di sepoltura secondo le indicazioni stabilite e, nel rispetto delle disposizioni ministeriali e regionali, le necessarie operazioni di pulizia e manutenzione. La presenza ai funerali presso il cimitero è ammessa solo per parenti diretti entro il 2° grado (coniuge, figli, genitori, fratelli) e comunque non più di 10 in totale con distanziamento sociale (1 metro). Eventuali matrimoni civili indifferibili saranno celebrati con un ufficiale dello stato civile, nubendi, 2 testimoni tutti con distanziamento sociale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Emergenza Coronavirus: bollettino del 3 aprile 2020

Prossimo articolo

Biblioterapia creativa smart

Ultime notizie di Comune

Pagamento Tari

Disguidi nell’invio delle bollette e nella stampa degli F24 relativi alla tassa rifiuti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: