Centri estivi 2020

/
8 minuti di lettura

Dal 22 giugno al 14 agosto 2020 partono i Centri estivi dai 3 ai 17 anni, patrocinati dal Comune che ha messo a disposizione spazi comunali e servizi

Avigliana, 17 giugno 2020 – Quest’anno il Comune, attraverso gli assessorati Politiche sociali e Istruzione, ha deciso di attivare i Centri estivi per i ragazzi con una formula diversa rispetto agli anni passati. «In questi mesi di chiusura della scuola – dichiara l’assessora all’Istruzione Paola Babbini – ai nostri ragazzi è certamente mancata la possibilità di relazione, socializzazione e gioco. Per noi era fondamentale poter garantire l’avvio tempestivo dei Centri estivi cercando di aumentare anche l’offerta di posti per venire incontro alle esigenze del maggior numero di famiglie, i tempi sono stati davvero stretti considerando che le indicazioni ministeriali e regionali definitive sono arrivate a fine maggio. Siamo comunque arrivati ad avere 300 posti per ogni settimana dal 22 giugno al 14 agosto oltre alle proposte degli altri Centri estivi presenti sul territorio».

Il Comune ha messo a disposizione delle associazioni che gestiranno i Centri estivi sia i locali comunali che gli spazi all’aperto, ma metterà in campo anche un importante impiego di risorse economiche e organizzative per la preparazione di pasti nel centro di cottura comunale e per la sanificazione giornaliera degli spazi utilizzati. Per venire incontro alle famiglie con basso reddito saranno previste inoltre riduzioni del costo di iscrizione in base al reddito Isee. Il costo a settimana sarà di 15 euro con Isee fino a 8mila euro e 30 euro con Isee tra 8mila e 12mila euro. Per le altre famiglie con redditi più alti è possibile l’utilizzo del bonus babysitter, anche per coprire i costi dei Centri estivi. Inoltre tutti i bimbi disabili saranno seguiti con operatori dedicati il cui costo sarà a carico dell’Amministrazione. «Storicamente – spiega l’assessore alle Politiche sociali e giovanili Enrico Tavan – da molti anni organizziamo un Centro estivo comunale di 6 settimane, coinvolgendo tutti gli anni più di 200 bambini oltre a sostenere quelli organizzati dalle associazioni del territorio per fare in modo che ci sia la più ampia offerta possibile per i ragazzi e le famiglie aviglianesi. Con l’emergenza Covid, insieme all’assessora all’istruzione Paola Babbini abbiamo deciso di convocare a fine maggio soggetti che a vario titolo negli ultimi anni si erano occupati di Centri estivi sul nostro territorio o che comunque collaborano da diverso tempo con il Comune sui temi legati ai servizi per i bambini e per lo sport. Durante questo incontro molto partecipato a cui hanno preso parte cooperative, associazioni di promozione sociale e associazioni sportive, abbiamo discusso le modalità di gestione dei Centri estivi previste dai vari decreti ministeriali e regionali e abbiamo chiesto le disponibilità a essere soggetti gestori dei Centri estivi. Nonostante le difficoltà e il poco tempo a disposizione, ben quattro realtà diverse del territorio ci hanno presentato progetti, richiedendo l’utilizzo di spazi comunali per lo svolgimento dell’attività».

«Vogliamo ringraziare personalmente – concludono Tavan e Babbini – tutte le associazioni che hanno deciso di mettersi in gioco per dare un servizio essenziale non solo per le famiglie, ma anche per i bambini stessi che finalmente, anche grazie alla partecipazione ai Centri estivi potranno recuperare la gioia di stare insieme agli altri. Un particolare ringraziamento anche agli uffici coinvolti e in particolare modo ai funzionari del Comune Aldo Castelli e Mattia Vella dell’ufficio Scuola, sport e Politiche sociali e Sandra Bonavero dell’ufficio Commercio che ci hanno aiutato a districarci tra i numerosi decreti, oltre a essere un sostegno fondamentale per le associazioni».

VIDEO
Il saluto degli assessori:

La parola alle associazioni:

ELENCO DEI CENTRI ESTIVI

Associazione Rondò di Bimbi:
Luogo: scuola primaria Domenico Berti e scuola dell’infanzia Gianni Rodari in via Luigi Einaudi
Periodo: dal 22/06 al 14/08
Età: dai 3 ai 14 anni (max 100 posti)
Orari:infanzia 8,30 17 – primaria 8/17
Costo: 80 euro a settimana dai 3 ai 5 anni inclusi i pasti
65 euro a settimana dai 6 ai 14 anni inclusi i pasti.
L’Amministrazione sostiene questo Centro estivo con sanificazione giornaliera e pasto preparato dal centro di cottura comunale. Inoltre le famiglie che iscrivono i figli a questo Centro estivo possono avvalersi dell’abbattimento della quota di iscrizione in base alla dichiarazione Isee (la differenza sarà corrisposta dal Comune direttamente all’associazione).

Associazione C’era una volta:
Luogo: scuola primaria Italo Calvino in via Mompellato
Periodo: dal 22/06 al 14/08
Età: dai 3 ai 17 anni (max 100 posti)
Orari: dalle 8 alle 17
Costo: 60 euro a settimana inclusi i pasti.
L’Amministrazione sostiene questo Centro estivo con sanificazione giornaliera e pasto preparato dal centro di cottura comunale. Inoltre le famiglie che iscrivono i figli a questo Centro estivo possono avvalersi dell’abbattimento della quota di iscrizione in base alla dichiarazione Isee (la differenza sarà corrisposta dal Comune direttamente all’associazione).
ASD Avigliana Calcio:
Luogo: Campo Cga in via Oronte Nota (in caso di maltempo palestrina della Fabrica in via IV Novembre 19)
Periodo: dal 15/06 al 14/08
Età: dai 3 ai 17 anni (max 50 posti)
Orari: dalle 7,30 alle 17,45
Costo: 70/75 euro settimana inclusi i pasti.
L’Amministrazione sostiene questo Centro estivo con un contributo economico e facendosi carico dei costi della sanificazione degli spazi della palestrina della Fabrica quando utilizzati.
Asd Avigliana Volley:
Luogo: palestra e campo esterno scuola media Defendente Ferrari
Periodo: dal 22/06 al 14/08
Età: dai 3 ai 17 anni (max 50 posti)
Orari: dalle 8 alle 17
Costo: 65/70 euro a settimana inclusi i pasti.
L’Amministrazione sostiene questo Centro estivo con un contributo economico e facendosi carico dei costi della sanificazione degli spazi utilizzati alla scuola media.

Oltre al patrocinio al centro estivo di Armonia del movimento, sono stati patrocinati e sostenuti il Campo estivo musicale gestito dal Centro Goitre che si svolgerà dal 6 al 18 luglio presso l’Auditorium Bertotto, aule adiacenti e negli spazi esterni di fronte. L’orario sarà dalle 8,30 alle 14. Il costo 70/75 euro a settimana. L’Amministrazione sostiene questo Centro estivo facendosi carico dei costi della sanificazione degli spazi e con un contributo.
Al Centro estivo dell’Avigliana Basket, aperto solo ai tesserati, il Comune ha concesso l’utilizzo della palestra dell’Anna Frank, di alcune aule scolastiche e contribuirà con la sanificazione giornaliera dei locali e con un contributo.

2 Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Due mostre di Arte per voi

Prossimo articolo

Chiuso il bando per gli orti

Ultime notizie di Istruzione

Voucher scuola 2020/21

La scadenza per richiedere il voucher scuola per l’anno scolastico 2020-2021 è prorogata al 17 giugno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: