Abbiamo la bandiera arancione!

3 minuti di lettura

Review

Overall
9.0/10

La Bandiera arancione del Touring Club d’Italia, valida fino al 2020 è stata consegnata al Comune di Avigliana, che la riceve dal 2007. Un riconoscimento all’attività turistica e al proprio patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio. Premiati 227 Comuni su 2800 candidati nel ventennale dell’iniziativa

Avigliana riceve la Bandiera arancione
Consegnata al Comune di Avigliana la Bandiera arancione del Touring Club d’Italia, valida fino al 2020. Avigliana riceve dal 2007 il riconoscimento al proprio patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio. Premiati 227 Comuni su 2800 candidati nel ventennale dell’iniziativa

AVIGLIANA, 24 gennaio 2018 – Il Touring Club Italiano due giorni fa ha consegnato a Genova, nelle mani del vicesindaco del Comune di Avigliana Paola Babbini, la Bandiera arancione del triennio 2018-2020. Secondo l’analisi del Tci, la bandiera arancione è pensata dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita. Avigliana fa infatti parte delle località che godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, in grado di offrire al turista un’accoglienza di qualità. Con questi criteri sono stati scelti 227 Comuni d’Italia su 2800. Il Touring Club ha inoltre premiato Avigliana perché capace di promuovere uno sviluppo turistico sostenibile.

Bandiere arancioni è da vent’anni il primo programma di sviluppo e valorizzazione turistica dei borghi in Italia e, ancora oggi, l’unico dedicato esclusivamente ai Comuni con meno di 15mila abitanti dell’entroterra. Il progetto è nato in Liguria, grazie al contributo dell’Assessorato al Turismo della Regione, con l’obiettivo di una maggior valorizzazione dell’entroterra, del suo paesaggio, della sua storia, cultura e tipicità, per avviare un percorso di miglioramento e di crescita economica sostenibile, riconoscendo il ruolo centrale delle comunità locali.

Avigliana riceve la Bandiera arancioneL’iniziativa, sviluppata a livello nazionale, ha visto il Piemonte al secondo posto con 28 Comuni, mentre la Toscana è la regione più arancione d’Italia con 38 riconoscimenti e le Marche seguono al terzo posto con 21. Le Bandiere arancioni, secondo il Tci, portano benefici reali e tangibili (+45% di arrivi e +83% di strutture ricettive in media dall’anno dell’assegnazione, supportando un vero e proprio circolo virtuoso. Insieme alla Bandiera, il Touring ha dato al Comune indicazioni sull’utilizzo degli strumenti promozionali per promuovere il marchio a livello locale.

La Bandiera arancione del Comune di Avigliana sarà esposta in municipio in occasione di eventi e manifestazioni.

Per maggiori informazioni: www.bandierearancioni.it

 

 

 

4 Comments

  1. […] pagine, per esempio, che ad Avigliana è stata riconosciuta nuovamente per il prossimo triennio la Bandiera arancione del Touring Club, marchio di qualità del turismo slow, testimonianza di come progressivamente la nostra città ha […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Editoriale

Prossimo articolo

Una corsa per l'Area Riva

Ultime notizie di Ambiente

Festa dell’albero

Gli studenti di Avigliana festeggiano gli alberi e il loro indispensabile contributo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: