Bambini, tutti in biblioteca!

in Cultura

Sabato 11 maggio 2019, nell’ambito della rassegna Sabati favolosi, la biblioteca civica Primo Levi di Avigliana ospita la Festa di benvenuto per tutti i nuovi nati del 2018: sarà presentato il progetto Nati per leggere e Nati per la musica 

Ai genitori delle bambine e dei bambini nati nel 2018:

Do, re, mi con il violino, fa sol, la col mandolino, suona il si con il trombone, senti un po’ che confusione. Il maestro chiede attenzione, ci vuole molta concentrazione, tutti assieme dobbiamo suonare cercando proprio di non sbagliare.Alla fine il concerto è favoloso…ci vuole un applauso fragoroso!Rita Sabatini

La biblioteca di Avigliana è sicuramente un posto per bambini con la sua “Bebeteca” dedicata ai bimbi da zero a cinque anni. Nel corso degli ultimi anni con la rassegna Sabati favolosi è diventata inoltre un punto di riferimento sul territorio per fare apprezzare ai più piccoli storie, racconti e i libri. Sabato 11 maggio la biblioteca civica Primo Levi chiude come aula studio e apre invece a tutti i bambini da zero a 8 anni in occasione della Festa di benvenuto per tutti i nuovi nati del 2018. Appuntamento quindi alle 10,30, al centro Polivalente La Fabrica di via IV Novembre,19 per la presentazione del progetto Nati per leggere e Nati per la musica. All’incontro è stato dato per l’occasione il titolo di Biblioteca bambina.

Da quest’anno al progetto “Nati per leggere” si affianca infatti il progetto “Nati per la musica”. Entrambi, promossi da Associazione culturale pediatri, Associazione Italiana biblioteche, Centro per la salute del bambino, sono stati pensati per coinvolgere i genitori, per creare occasioni in cui fare conoscere i libri, ascoltare letture e musica adatte all’età dei più piccini. In questo percorso sarà fondamentale la partecipazione del Centro studi di didattica Musicale Goitre che farà ascoltare le canzoni del Coro dei bambini e l’associazione Ape che proporrà letture e uno spettacolo di burattini.

«Noi siamo convinti – spiega la vicesindaca di Avigliana Paola Babbini – che promuovere la pratica della lettura e la conoscenza della musica ai bambini, fin dai primissimi mesi di vita è uno strumento utile per il loro benessere e un’opportunità in più per lo sviluppo armonico e positivo dei più piccoli».

La biblioteca offre anche corsi di preparazione alla nascita rivolti alle future mamme, grazie alla collaborazione dell’ostetrica della Asl To3.

Ai partecipanti al Sabato favoloso dell’11 maggio, grandi e piccini, sarà offerta una fetta di torta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie di Cultura

Stelle delle Valli

Cinque appuntamenti dagli alti contenuti artistici costituiscono la rassegna 2019 di Stelle…

Vai Su