Attenzione alle zanzare

3 minuti di lettura

L’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie ha iniziato i trattamenti stagionali per ridurre le presenze delle zanzare nel territorio del Parco naturale dei Laghi di Avigliana e dei Comuni di Avigliana, Villar Dora, Trana e Sant’Antonino di Susa. Gli interventi larvicidi continueranno fino a esaurimento fondi disponibili
Il maggior fastidio, subìto dalle persone, è dovuto principalmente alle zanzare che si riproducono negli ambienti urbani come la zanzara tigre e la Culex pipiens, la nostra “zanzara domestica”. Si invita pertanto la cittadinanza a eliminare tutti i possibili focolai chiudendo le raccolte d’acqua piovana nei giardini e negli orti, svuotando regolarmente i sottovasi ed evitando ogni ristagno che può crearsi per esempio su teloni di copertura o vicino alle grondaie. La presenza di pesci in laghetti e fontane ornamentali elimina la presenza delle zanzare.
Si ricorda che la zanzara tigre sfrutta la presenza della più piccola traccia d’acqua stagnante per cui bisogna evitare di abbandonare nell’ambiente bottiglie o altri oggetti che possono raccogliere acqua. Ogni possibile oggetto di questo tipo va eliminato.

Si comunica che il prodotto larvicida a base di Bacillus thuringiensis var. israelensis non sarà disponibile sino all’estate 2018 per esigenze della ditta produttrice legate sia al nuovo regolamento Biocidi sia a un restyling del prodotto stesso. Nelle farmacie e nella sede di Avigliana dell’Ente viene distribuito un prodotto nuovo che agisce in modo meccanico creando un microfilm sulla superficie dell’acqua che non permette alle larve di respirare causandone la morte, pertanto l’utilizzo di questo prodotto è sconsigliato in stagni, laghetti, abbeveratoi e altre raccolte d’acqua in cui siano presenti animali acquatici quali pesci, anfibi. Si consiglia l’utilizzo solamente nei bidoni degli orti e nelle vasche di raccolta dell’acqua oltre che nei tombini, grondaie. In caso di dubbi sull’utilizzo rivolgersi all’Ente Parco per informazioni più dettagliate. Il quantitativo di prodotto è limitato per cui è consigliabile procurarlo per tempo.

Le farmacie che distribuisco il prodotto gratuitamente sono:

Farmacia Illengo, corso Laghi 59, Avigliana
Farmacia Savigliano, corso Laghi 187, Avigliana
Farmacia Torre, corso Moncenisio 198, Avigliana
Farmacia Santa Domenica, piazza Donatori di sangue 8, Villar Dora
L’Antica Farmacia, via Roma 13, Trana
Farmacia Torello, via Torino 147, Sant’Antonino di Susa.
La sede di Avigliana del Parco naturale dei Laghi di Avigliana è in via Monte Pirchiriano 54 ed è aperta con i seguenti orari: dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 15.00 dal lunedì al giovedì e dalle 9.30 alle 12.00 il venerdì.

Per qualsiasi informazione telefonare ai numeri 011.9313000 o 011.4326589 oppure scrivere una mail all’indirizzo mazzoni.alpicozie@ruparpiemonte.it

(Comunicato stampa Ente gestione aree protette Alpi Cozie)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Musica nel borgo

Prossimo articolo

Letture in inglese per ragazzi

Ultime notizie di Ambiente

Acqua, meno sprechi

Un sondaggio per sensibilizzare sull’utilizzo dell’acqua nelle nostre case e sulle possibilità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: