Area Riva, cinque sindaci per il parco

in Ambiente/Territorio

Aperto ufficialmente il cantiere del parco urbano dell’ex area Riva, poco distante da piazza del Popolo: il parco sottratto alla cementificazione, il parco di tutti gli aviglianesi. Erano presenti tutti i sindaci che si sono occupati dell’area

Il sindaco di Avigliana Andrea Archinà con i quattro sindaci prededenti Carla Mattioli, Remo Castagneri, Claudio Chiaberge, Angelo Patrizio

Venerdì 3 maggio 2019 alle ore 10 si è tenuta l’apertura ufficiale del cantiere che darà origine a un nuovo parco urbano pubblico nel centro di Avigliana. I lavori del nuovo parco che si trova accanto a piazza del Popolo prevedono l’installazione di aree giochi, spazi polifunzionali, percorsi e attrezzature sportive.

Alla cerimonia di apertura erano presenti il sindaco Andrea Archinà e la giunta al completo con la vicesindaca Paola Babbini e gli assessori Enrico Tavan alle Politiche sociali, Fulvio Salzone ai Lavori pubblici, Gianfranco Crosasso all’Urbanistica e  Fiorenza Arisio all’Ambiente, oltre ai progettisti della Azimut Fabiano Fogliarini e Massimo Guzzo, il direttore dei lavori architetto Massimiliano Colucci e i responsabili dell’Ufficio tecnico del Comune di Avigliana, Luca Rosso, direttore area tecnica Urbanistica ed edilizia privata, Irene Anselmi, direttore area Lavori pubblici.

Particolarmente significativa la presenza dei 4 sindaci che hanno governato la Città di Avigliana prima di Archinà: Angelo Patrizio (2012-2017), Carla Mattioli (2002-2012), Remo Castagneri (1997-2002), Claudio Chiaberge (1993-1997), che nel corso degli ultimi trent’anni si sono occupati dell’Area Riva sottraendola alla cementificazione.

«Vent’anni fa infatti – ha ricordato Archinà – non si parlava spesso di consumo di suolo e poche Amministrazioni erano sensibili a questo tema».  L’Area Riva, la zona verde tra corso Laghi e il centro storico della città fa infatti parte del nuovo progetto urbanistico di Avigliana: l’obiettivo è la realizzazione di un nuovo centro città, del quale il centro storico sia parte identitaria e integrante, costituito dall’Area verde e da piazza del Popolo.

Proprio l’ex sindaco Remo Castagneri ha lanciato l’idea che il nuovo parco che finora è stato chiamato Area Riva o ex Area Riva sia intitolato alla Pace: un segnale simbolico e forte per tutti gli aviglianesi. L’Amministrazione lancerà una consultazione pubblica, con il coinvolgimento di studenti e cittadini per trovare un nome al parco.

Il video della diretta Facebook

Il parco

Alcuni numeri sul progetto del nuovo parco: 20mila metri quadrati di area verde attrezzata, 73 nuovi alberi messi a dimora, 1400 metri quadrati di area giochi, 600 metri quadrati di dog park, 500 metri di percorsi con attrezzi ginnici, 100 metri di pergolato e 400 metri di spazi polifunzionali. Una volta iniziati, i lavori proseguiranno fino all’autunno 2019 e l’inaugurazione è prevista per la primavera del 2020 in seguito alla piantumazione degli alberi e alla semina delle aree verdi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie di Ambiente

Conoscere i rifiuti

Continuano le iniziative ambientali relative al miglioramento delle conoscenze della popolazione rispetto…

Tutti a Piedibus!

Bambini, genitori e insegnanti intervengono sul progetto Piedibus di Drubiaglio in un…

Pianeta acqua

Alla Certosa 1515 un corso di tre giorni il 10-11-12 giugno sul…

Vai Su